spettacolo

La Meccanica del Cuore, in rotazione radiofonica il nuovo singolo di L’Aura

meccanica del cuoreROMA – È da oggi in rotazione radiofonica “LA MECCANICA DEL CUORE”, secondo singolo estratto dal nuovo disco di L’AURA, “IL CONTRARIO DELL’AMORE”, in uscita il 22 settembre per Time Records.

«Liberamente ispirata all’omonimo libro di Mathias Malzieu, “La meccanica del cuore” è un inno alla fragilità – racconta L’AURA – Come il protagonista del libro, anche io sono stata dotata di un delicatissimo cuore, un meccanismo perfettamente calibrato. Finché un’emozione non ne turba il movimento, questo è certo. Finché gelosia, rabbia o tristezza non fanno il loro ingresso trionfale, scardinando ogni difesa. In quel momento l’unica cosa da fare è accettare la follia intrinseca di ogni relazione sentimentale: quella stessa follia che noi scambiamo per amore, e che permea il nostro stato di innamoramento totale».

Dopo il brano “I’m An Alcoholic”, primo singolo estratto dal nuovo album, arriva ora “La meccanica del cuore”, scritto dalla stessa L’Aura, e arricchito da un sound retrò che ricorda le atmosfere degli anni ’60.

Il singolo è prodotto e arrangiato da Simone Bertolotti (già al fianco di Laura Pausini, Niccolò Agliardi, Elisa e molti altri) e mixato da Michael Brauer (che ha collaborato tra gli altri con Coldplay, John Mayer, Regina Spector, Paul McCartney).

L’Aura

Dopo sei anni di assenza, l’artista bresciana dall’inconfondibile voce sognante è pronta a pubblicare “Il contrario dell’amore”, un concept album ispirato alla musica degli anni ’60, ’70 e ’90, un vero e proprio viaggio attraverso le epoche più significative per la musica pop-rock.

Il video di “I’m An Alcoholic” è diretto dal giovane Jamie Robert Othieno ed è popolato da un universo fantastico fatto di mostri, pupazzi, spettri e fate.

Tre album e una raccolta all’attivo, diversi singoli di grande successo e prestigiose collaborazioni. Laura Abela, nota come L’Aura, è sicuramente una delle artiste più interessanti del panorama italiano, grazie anche al suo poliedrico talento di compositrice, pianista e cantante. La sua voce sognante e dolcemente potente è in grado di creare ogni volta atmosfere sofisticate che incantano per la loro bellezza.