spettacolo

27 anni di carriera ma Mariah Carey ha ancora problemi di autostima

Mariah Carey ha ancora problemi di autostimaROMA – È una star da milioni di dischi venduti. Ha alle spalle ventisette anni di carriera. Ha una voce indimenticabile. Eppure Mariah Carey ha ancora problemi di autostima. Lo ha confessato la stessa artista a Page Six dopo il suo ultimo show (sabato scorso) al Madison Square Garden di New York.

“Sono un essere umano come tutti gli altri e merito lo stesso rispetto che hanno gli altri- ha detto la cantante-. Ho sempre avuto problemi di autostima e le persone non lo percepiscono”.

Mariah Carey ha ancora problemi di autostima, la musica ancora di salvezza

Il glamour, la vita da diva e la sua musica in cima alle classifiche di tutto il mondo. Mariah sembra avere tutto ma superare i fantasmi del passato non è sempre stato semplice. Fortunatamente per lei c’era la musica come ancora di salvezza. “Crescere diversa, essere mulatta, avere tutto ma non sapere se ero adatta a quelle situazioni…è per questi motivi che la musica è diventata una parte così grande della mia vita, mi ha aiutato a superare quei problemi”, ha detto aggiungendo: “Talvolta è difficile abbassare la guardia”.

Mariah Carey ha ancora problemi di autostima: il passato difficile

Vivere di musica, però, inizialmente non è stato facile: “Ricordo che non è stato facile ottenere un contratto discografico. Registravo demo anche nel cuore della notte, dormivo sul pavimento dello studio e non avevo soldi per comprare da mangiare. Io e un mio amico abbiamo diviso la pasta e il sugo per quasi una settimana. Stessa cosa per i bagno e l’iced tea. Il ragazzo me li dava gratis alla gastronomia”. Eppure sono tante le persone che non conoscono il passato di Mariah e non risparmiano critiche ad ogni suo passo. Dal playback nel suo show di Capodanno 2016 alle forme arrotondate di questi ultimi tempi. “Mi chiedo se sentano davvero quello che dicono – ha raccontato l’interprete di Emotions -. Me lo chiedo con tutti, non solo con due o tre persone”.

Mariah Carey ha ancora problemi di autostima. Nel futuro una nuova flagranza e una nuova canzone

L’unica risposta per queste persone è continuare a lavorare. La Carey, infatti, sembra non fermarsi mai. L’artista in questo periodo ha diversi progetti: “Sto lavorando a una nuova flagranza. Non ha un nome…sto lavorando con Elizabeth Arden. Odora di successo. C’è anche una canzone segreta a cui sto lavorando”. Insomma, sentirete ancora parlare di Mariah Carey per molto!