Ho fatto petting con il mio ragazzo, c’è la probabilità di una gravidanza?…

Premetto che il mio ciclo tarda di molto, a volte anche più di due settimane, quindi non è regolare. Il mio ultimo ciclo, prima degli avvenimenti che sto per descrivere, è stato il 26 luglio. Ho fatto petting con il mio ragazzo per la prima volta. Abbiamo visto del liquido preiaculatorio, lui lo ha rimosso con un fazzoletto e si è pulito le mani sempre con lo stesso fazzoletto, quindi le mani erano asciutte. Poi per errore ha messo, per pochissimo, un dito vicino all’entrata della mia vagina, ma poi lo ha tolto immediatamente. Tra l’altro abbiamo calcolato che, se fossi in regola coi giorni, quello doveva essere il mio periodo più fertile.
Dopo di ciò, il 27 agosto, giorni in cui sarebbe dovuto arrivare il ciclo, ho avuto delle perdite marroni per due/tre giorni, via via sempre più chiare. Da qualche giorno a questa parte ho spesso dei dolori alle ovaie, ma mai contemporaneamente e ho notato la presenza di muco abbastanza denso.
Ho provato a giustificare il tutto con l’ansia dovuta al test per l’università e l’acqua fredda del mare, ma davvero non riesco a stare tranquilla. Secondo lei c’è la probabilità di una gravidanza?
La ringrazio per la disponibilità.

Martina, 18 anni


Cara Martina,
il concepimento può avvenire solo attraverso un rapporto sessuale completo, con eiaculazione interna alla vagina, durante il periodo fertile della donna, quindi con il solo petting non è possibile rischiare una gravidanza.; inoltre, nel liquido pre eiaculatorio è presente un numero esiguo di spermatozoi non in grado di fecondare. Puoi quindi stare completamente tranquilla
La sintomatologia che descrivi, perdite marroni, dolori alle ovaie e muco denso sembrano descrivere il periodo ovulatorio. Attendi serenamente l’arrivo del ciclo, senza ansie.
Speriamo d’esserti stati d’aiuto e torna a scriverci per qualsiasi altro dubbio.
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti