Sono in paranoia…ho paura delle famose perdite pre-eiaculazione…

Al 13 giorno, presi dalla foga, il mio ragazzo mi ha penetrato due volte senza preservativo. Nel dubbio ho dovuto prendere la pillola dei 5 giorni dopo.

Salve, ho 28 anni. Ciclo regolare di 30-33 giorni circa.
Ho un ragazzo da due anni e pratichiamo sempre sesso protetto con preservativo (non prendo la pillola).
Al 13 giorno circa del ciclo, presi dalla foga, il mio ragazzo mi ha penetrato due volte senza preservativo (durata massima 7-10 secondi), poi ha infilato il preservativo ed eiaculato dentro il preservativo.
Prima della penetrazione gli avevo praticato sesso orale quindi il suo pene era bagnato.
Ho paura delle famose perdite per eiaculazione soprattutto da quello che si legge su internet.
Sono in paranoia , secondo voi rischio?
Nel dubbio ho dovuto prendere la pillola dei 5 giorni dopo, 34 ore dopo il rapporto.
Ricordo che ho sempre usato il preservativo e avuto rapporti protetti.

Eva, 28 anni


Cara Eva,
è sempre importante avere una vita sessuale protetta, specie se si ha una relazione stabile con il proprio partner e quindi rapporti frequenti. Questo contribuisce a viversi l’area della sessualità in maniera più libera da ansie e preoccupazioni e voi sembra abbiate scelto questa strada. Ciononostante a volte può capitare di lasciarsi travolgere dalla passione del momento e  “dimenticarsi”, anche se per pochi secondi, del preservativo. Da quanto scrivi ci sembra di capire che l’eiaculazione è avvenuta all’interno del preservativo ma comprendiamo la tua agitazione rispetto alla pericolosità del liquido pre-eiaculatorio. Tieni presente che recenti ricerche affermano che nel liquido preseminale non ci sono spermatozoi mobili, e che seppure ve ne fossero piccole quantità, questi non sarebbero in grado di fecondare. In realtà è molto difficile che sia avvenuto il concepimento, in più dici di aver assunto la pillola dei cinque giorni dopo, la cui efficacia sembra essere almeno paragonabile alla pillola del giorno dopo, nelle prime 72 ore (secondo alcuni studi significativamente più efficace), e tu l’hai assunta dopo circa  34 ore, per cui in maniera tempestiva. Sulla base di quanto detto riteniamo che puoi stare serena ed aspettare  il prossimo ciclo mestruale.
Per i prossimi rapporti ti consigliamo di utilizzare precauzioni dall’inizio alla fine del rapporto, questo eviterà di farvi incorrere nuovamente in preoccupazioni e rischi.
Un caro saluto!