Mel B preoccupata dopo alcune scioccanti rivelazioni fatte dall’ex marito Belafonte

Mel B preoccupata dopo alcune scioccanti rivelazioni fatte dall’ex marito Belafonte

Roma – Secondo quanto riportato, Mel B starebbe cercando di evitare che il suo ex marito porti in tribunale un loro filmino privato.

Sembra che l’ex Spice Girl, dopo aver saputo della volontà dell’ex marito di portare in tribunale come parte degli atti un loro sex tape, abbia chiesto ai giudici di continuare la causa di divorzio in via privata.

La cantante e Belafonte, hanno iniziato la loro battaglia di divorzio l’anno scorso. Tutto è diventato di dominio pubblico, dopo che la cantante ha richiesto un ordine restrittivo nei confronti del marito, accusandolo di averla picchiata più volte nei loro dieci anni di matrimonio.

Gli avvocati dell’ex Spice Girl, hanno affermato che la Corte ha il dovere di tenere i figli di Mel all’oscuro di qualsiasi ‘materiale illecito’, che potrebbe diventare pubblico se riprodotto durante un processo pubblico.

Alcune indiscrezioni, affermano che il video in questione mostri Belafonte in atteggiamenti molto intimi con quella che allora era sua moglie, e un’altra donna. Il giudice, dovrà decidere entro la fine del mese se continuare la causa di divorzio in via privata. Mel B comunque, ha affermato di essere convinta che prima o poi la verità verrà fuori.

E’ della scorsa settimana infatti, un post della cantante che recitava: “La verità viene sempre a galla, non importa quanto si cerchi di nasconderla o cambiarla”. “Le bugie, rappresentano soltanto un ritardo temporaneo dell’inevitabile”. Inoltre, secondo quanto riportato, ciò che Belafonte riceverebbe dal divorzio sarebbero soltanto una parte degli 81 milioni di dollari della cantante, a causa di un accordo prematrimoniale.

 

BOOM!!!

Un post condiviso da Mel B (@officialmelb) in data:

 

Fonte www.news.com.au

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it