fotogallery

Nobel alle onde gravitazionali: ma cosa sono?

nobel alle onde gravitazionaliROMA – Il Nobel per la Fisica 2017 è stato assegnato a Rainer Weiss, Kip Thorne e Barry Barishsono, i tre scienziati statunitensi noti per il loro contributo alla scoperta delle onde gravitazionali.
La loro esistenza è stata ipotizzata un secolo fa da Albert Einstein.

Ma cosa sono le onde gravitazionali?

Prima di tutto, facciamo un salto indietro ad un secolo fa.

La teoria della relatività generale di Einstein suggerisce, tra le altre cose, che le masse nello Spazio distorcono la geometria dello spazio-tempo.
Inoltre, oggetti in movimento emettono onde di radiazione gravitazionale che propagano l’energia nello spazio.
Le equazioni di Einstein hanno dimostrato che le onde gravitazionali dovrebbero essere generate dall’accelerazione di oggetti voluminosi (drammatici o catastrofici eventi – come esplosioni di supernove e fusioni buchi neri -dovrebbero produrre onde più forti).

Queste distorsioni nello spazio-tempo poi si irradiano verso l’esterno alla velocità della luce.
La teoria sull’esistenza delle onde gravitazionali è stata formulata da Einstein nel 1915 e un secolo dopo, gli scienziati hanno confermato l’esistenza delle onde gravitazionali.

Increspature

Le onde gravitazionali, nel loro senso più elementare, sono increspature nello spazio-tempo generate da un qualsiasi oggetto cosmico massiccio che sperimenta una sorta di accelerazione.

Nella teoria della relatività di Einstein lo spazio ed il tempo diventano flessibili e relativi, e assumono un comportamento simile ad un fluido.

Masse in movimento attraverso lo spazio, quindi, dovrebbero creare “increspature” nel tempo e nello spazio, proprio come un sasso crea increspature lanciato in acqua.
Queste increspature “spaziali” sono le onde gravitazionali.

Per capire meglio, ecco un simpatico fumetto realizzato dall’italiano Umberto Cannella, insegnante e divulgatore scientifico presso l’agenzia spaziale svizzera, in collaborazione con Daniel Whiteson e Jorge Chan.
PHD COMICS

ONDE GRAVITAZIONALI

La scoperta di increspature nello spazio-tempo (le onde gravitazionali) è la conclusione di uno sforzo di 40 anni per individuare increspature infinitesimali.
In realtà, per gli scienziati non è una fine, ma la nascita di un nuovo campo: l’astronomia delle onde gravitazionali.