esteri

In Pakistan è nato un vitellino con due teste

Roma – In Pakistan, è nato una settimana fa un vitellino con due teste che nonostante questa sua strana conformazione, è ancora vivo. Il vitello, a cui ancora non è stato dato un nome, è nato il 27 settembre a Karachi in Pakistan.

Salman Mamnoon Hussein, proprietario dell’azienda agricola in cui è nato il vitellino, ha affermato: “Dopo la sua nascita, ero molto sorpreso dal fatto che una delle due teste al tatto era molto fredda e l’altra estremamente calda. Il vitellino, a causa dell’elevato peso delle due teste, non riesce a stare in piedi. Tutti i nostri veterinari, si stanno prendendo cura di lui. Appena nato, eravamo tutti sicuri che non sarebbe sopravvissuto nemmeno per un giorno, invece è passata una settimana e lui è ancora vivo e vegeto. Sarei davvero felice se continuasse a vivere, e lo sarei ancora di più, se riuscisse a camminare con le sue zampe”.

Il fenomeno in questione, è chiamato policefalia ed è il risultato di una fallita separazione di gemelli monozigoti. Ogni testa di un animale policefalo, ha un proprio cervello. Nonostante siano dotati di diverse specifiche strutture di connessione, ciò che viene controllato da entrambi i cervelli, sono gli organi e gli arti. Gli animali affetti da questa rara condizione, solitamente non superano il mese di vita.

 

Fonte metro.co.uk