esteri

È bielorussa la prima Miss Mondo in sedia a rotelle

prima Miss Mondo in sedia a rotelle

ROMA – È Aleksandra Chichikova la prima Miss Mondo in sedia a rotelle. La bielorussa ha vinto la prima edizione del concorso di bellezza dedicato proprio alle miss in carrozzina. Da quest’anno una manifestazione internazionale. L’obiettivo quello di “cambiare la percezione globale riguardo alle persone affette da disabilità”.

“Ogni donna in carrozzella deve avere il diritto di potersi sentire libera e bella”, ha spiegato la co-fondatrice di “Miss Wheelchair World”, Katarzyna Wojtaszek-Ginalskala. “Ritengo di essere una persona positiva e determinata – ha detto, invece, la Chichikova subito dopo la vittoria -. Non ho mai permesso alle mie difficoltà di impedirmi di vivere una vita piena e felice“.

Aleksandra, 23enne studentessa di psicologia, ha vinto il titolo posizionandosi davanti a due colleghe, Lebohang Monyatsi e Adriana Zawadzinska, rispettivamente provenienti dal Sud Africa e dalla Polonia.