Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze, Fedeli: "Scuola sia luogo prevenzione"

Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze, Fedeli: “Scuola sia luogo prevenzione”

Roma – “La scuola deve essere sempre di piu’ luogo attivo di prevenzione, emersione e contrasto di fenomeni terribili come la violenze sulle donne, soprattutto quando riguarda minori. La parita’ tra bambine e bambini, ragazze e ragazzi, donne e uomini e’ un diritto umano fondamentale ed e’ la condizione necessaria per la costruzione di un mondo giusto e sostenibile. Come ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca siamo in prima linea per questo. Oggi – in occasione della Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze – e sempre. Perche’ il destino di ogni bambina e’ anche il nostro e la scuola deve essere il luogo principale di crescita sana dove realizzare i propri sogni e aspirazioni”. Cosi’ la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it