spettacolo

È online il Carpool Karaoke dei Linkin Park con Chester Bennington

Carpool Karaoke dei Linkin Park con Chester BenningtonROMA – Divertente e struggente allo stesso tempo. È il Carpool Karaoke dei Linkin Park, pubblicato – eccezionalmente – sulla pagina Facebook della band e non in esclusiva su Apple Music.

A tre mesi dalla morte, Chester Bennington appare nell’ultimo video registrato prima del suicidio, avvenuto lo scorso 20 luglio. Era il 14 luglio, sei giorni prima che il frontman dei Linkin Park si togliesse la vita. Il Karaoke di Apple Music è l’omaggio a lui che i compagni di band, la famiglia e lo staff della piattaforma musicale ha voluto fare alla sua memoria.

Il Carpool Karaoke dei Linkin Park con Chester Bennington, il sing along con le hit della band

Chester è sorridente e allegro per tutta la durata del video. Viste le immagini difficile immaginare quello che sarebbe successo a pochi giorni da quella ripresa. Ad accompagnare i Linkin Park nel sing along Ken Jeong, l’attore di Una notte da leoni. Insieme, i 4 cantano i pezzi più famosi della band che – con la partecipazione di Ken – diventa Linken Park per l’occasione. Da In the end a Numb, passando per Talking to myself. Le proprie hit ma anche tante cover: Hey Ya degli Outcast, Under the bridge dei Red Hot Chili Peppers, Sweet home Alabama dei Lynyrd Skynyrd e I don’t wanna miss a thing degli Aerosmith. Tra i momenti più esilaranti il balletto organizzato sul marciapiede da Ken e il duetto tra il conduttore e Mike sul finire del video.