attualita

Fare famiglia e riderci su: il segreto della The Pozzolis Family

The Pozzolis Family

Photo credits Emilia Vila di Eviem Family Photography

Roma – Si chiamano The Pozzolis Family e sono la famiglia più seguita sul web. Con oltre 450mila fan su Facebook e più di 50mila follower su Instagram, Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli – genitori felici di Giosuè e Olivia Tosca – si raccontano ogni giorno con un video, un aneddoto o un’immagine della loro movimentatissima vita famigliare. Capaci di seguire il ritmo frenetico dei social, il profilo dei Pozzoli fa ridere e sorridere di faccende di ordinaria amministrazione domestica. Alice e Gianmarco sono infatti prima di tutto attori e comici realizzati, ma il fatto straordinario è che questa coppia condivida la normalità di una vita “felice”, perché fare famiglia signori, nonostante tutto, è cosa bella.

È questo il segreto della Pozzolis Family, divertire, divertirsi e sdrammatizzare! Sono diventati il caso del web in poche settimane, quando circa un anno fa Alice ha iniziato a condividere sui social la routine di una banale giornata tra pochi agi e molti disagi. Webcam accesa, un filo di trucco quando possibile e via con i tutorial! Così Alice ci ha regalato esilaranti racconti sulla vita a due con un figlio, sugli equilibri di neo genitori e sugli umori delle neomamme.

Poi l’annuncio della seconda gravidanza e un diario sulla maternità che ha appassionato donne incinta e non solo. Tra il comico e il tragicomico, i video sono diventati “affari di famiglia” in cui sportivamente il buon Gianmarco ha subìto fantasiose imposizioni di Alice che lo ha costretto, per esempio, ad improvvisarsi uomo incinto o a prestarsi alla simulazione delle dolorose contrazioni del parto. Una ventata di freschezza la loro in un clima di terrore che a partire dal fertility day fino alle notizie dei TG non incoraggia a fare figli. Insomma Alice e Gianmarco rappresentano la prova provata che fare un figlio – anzi due – si può.

La loro storia d’amore è diventata un libro intitolato “Un figlio e ho detto tutto”. In un romanzo a quattro mani, i due si raccontano: dal primo incontro al primo bacio fino alla vita da neogenitori. Una pubblicazione Mondadori che si legge tutta d’un fiato. Inutile dire quanto si rida, non scontate sono invece le emozioni che arrivano da un diario personale che incoraggia e riempie di gioia. Una delirante e radiosa cronaca della loro vita, che offre al lettore un’irrinunciabile iniezione di positività.

The Pozzolis Family

Amati anzi amatissimi da quasi mamme e neomamme, i Pozzoli sono un punto di riferimento felice per chi avrà un figlio, lo desidera o già ce l’ha, ma anche una boccata d’aria fresca che riesce ad attirare chi di solito guarda con scetticismo maternità e paternità.

Insomma alla The Pozzolis Family gli si vuole un gran bene; famiglie così andrebbero tutelate come patrimonio universale dell’umanità! Andateli a cercare, cliccare ma soprattutto leggere. Buon divertimento.