fotogallery

La bufala della creatura metà neonato metà gatto scoperta in Malesia

ROMA – Le foto e il video della creatura metà neonato metà gatto scoperta in Malesia sono false. Falsissime.
Si tratta della solita bufala impacchettata per fare clamore.
L’essere protagonista degli scatti è solo un pupazzo in silicone.

creatura metà uomo metà gatto (3) creatura metà uomo metà gatto (5) creatura metà uomo metà gatto (4) creatura metà uomo metà gatto (7) creatura metà uomo metà gatto (1) creatura metà uomo metà gatto (2)
<
>

La bufala della creatura metà neonato metà gatto

A sbufalare la notizia che circolava sui social è stata proprio la polizia della Malesia.
I funzionari sono stati costretti a negare l’esistenza dell’animale, nonostante il video e le fotografie pubblicate in giro.
Il capo della polizia di Stato Datuk Rosli Abdul Rahman ha dichiarato che le fotografie erano “false”, spiegandone anche la provenienza.

In realtà le immagini sono state scaricate da internet e rappresentano l’opera dell’artista italiana Laira Maganuco, che realizza creature in silicone.
L’opera in questione è un “baby licantropo“.

 

Tuttavia, le foto dell’opera di Laira sono state diffuse sui social, modificandone l’autenticità.