spettacolo

On the record, Niall Horan racconta il backstage di Flicker su Apple Music

backstage di flickerROMA – È finalmente arrivato il giorno del debutto di Niall Horan come solista.  È acquistabile e scaricabile da oggi Flicker. Per celebrarlo Apple Music ha pubblicato sulla sua piattaforma il backstage di Flicker: On the record.

Niall Horan in 31 minuti racconta il backstage di Flicker 

Si tratta di un documentario di 31 minuti in cui Niall racconta il viaggio che nell’ultimo anno e mezzo lo ha portato alla creazione della sua prima fatica da solista. Un viaggio, a volte, non semplice ma di cui il cantante sapeva – ancora prima di iniziarlo – che destinazione avrebbe avuto. Da sempre Niall aveva in mente che sound avrebbe avuto un suo ipotetico album da solista. Sin dall’epoca degli One Direction.

“Flicker è un album molto importante per me – ammette nel documentario -, è qualcosa a cui ho lavorato instancabilmente. Ho passato l’ultimo anno e mezzo tra le quattro mura dello studio, quindi sono pronto a mostrare quanto ne sono orgoglioso”.

On the record mostra alcuni spezzoni di quello che è successo nell’ultimo anno mezzo. Gli autori con cui ha lavorato, il processo di scrittura e la registrazione di Flicker. Un racconto intimo e onesto che renderà ancora più speciale i primi ascolti dell’album.