Honolulu: la prima città a vietare ai pedoni lo smartphone

Roma – Honolulu è diventata la prima città al mondo a vietare ai pedoni di guardare o usare il proprio cellulare mentre attraversano la strada.

A causa del continuo aumento del numero di incidenti e morti tra i pedoni, molti Paesi nel Mondo, stanno considerando l’idea di adottare la stessa legge.

Da domani, nella capitale delle Hawaii la Polizia potrà infliggere multe a coloro che ‘guardano o usano apparecchi elettronici, mentre attraversano le strade sia di città che di campagna’. Per la prima infrazione, la sanzione sarà di 15-35 dollari, per poi salire fino a 99 dollari se la legge sarà infranta ripetutamente. La nuova legge, che lo scorso Luglio è stata approvata dal consiglio comunale con sette voti a favore e due contrari, entrerà effettivamente in vigore domani.

Mentre già altri Paesi hanno tentato di vietare l’uso dei cellulari ai pedoni, Honolulu è la prima città a farlo attraverso una vera e propria legge e, infliggendo severe multe. “Una misura drastica, ma necessaria per la mancanza di buon senso da parte dei cittadini,” ha tagliato corto Brandon Elefante, membro del consiglio comunale e propositore della legge.

Secondo quanto riportato da uno studio della World Health Organisation, i pedoni che mentre camminano guardano il cellulare hanno più elevate possibilità di ‘svolgere azioni pericolose’, come non guardare in entrambe le direzioni prima di attraversare. Inoltre, sempre stando a quanto riportato da questo studio, le persone distratte impiegano il 18 % in più di tempo per attraversare la strada, rispetto ai ‘pedoni attenti’.

La decisione di Honolulu, segue l’aumento del numero di feriti sulle strade a causa del cellulare. Finora nel mirino delle autorità sono finiti solo gli automobilisti, ma Honolulu apre la strada a un’azione anche contro i pedoni ‘zombi dei propri smartphone’. Nel Sud dell’Australia, esiste una legge che multa coloro che ‘camminano per strada senza prestare attenzione o considerare il contesto’. “E’ vietato camminare per strada senza prestare attenzione o considerazione verso le altre persone”. La multa per questo caso specifico, ammonta a 108 dollari.

 

Fonte www.news.com.au

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it