Garage Italia, Lapo Elkann inaugura il locale di Milano con Carlo Cracco

La nuova sede sorge nell’ex stazione di benzina di piazzale Accursio di Milano

ROMA – Aprirà al pubblico il 9 novembre Garage Italia, la stilosa officina di Lapo Elkann.
La nuova sede sorge nell’ex stazione di benzina di piazzale Accursio di Milano, un progetto ambizioso realizzato da Enrico Mattei negli anni ’50 e ristrutturato in 3 anni da Michele De Lucchi.
Oltre ad essere il centro nevralgico della creatività imprenditoriale del rampollo di casa Agnelli, Garage Italia vuole essere uno “spazio per condividere, creare e assaporare il meglio del nostro paese”, spiega Lapo.

E così nasce la collaborazione con lo chef Carlo Cracco, a cui Elkann ha affidato il bar e il ristorante presenti nell’hub.
I locali saranno aperti tutti giorni dalle 9:30 alle 2:00 di notte, un luogo di ritrovo per gli amanti dello stile, del gusto e, ovviamente, dei motori.

E proprio le auto sono protagoniste indiscusse degli interni.

Un soffitto realizzato da 1100 modellini di automobili, un simulatore di guida in pista di una Ferrari GT, una Ferrari 250 GTO trasformata in cocktail station.
Tutto questo, e molto altro ancora, si snoda all’interno di 1700 metri quadrati, distribuiti su 3 piani.