spettacolo

Taylor Swift conferma, nei credits di Reputation c’è James Reynolds

credits di ReputationROMA – Taylor Swift ha confermato ufficialmente. Nei credits di Reputation c’è James Reynolds. La figlia di Ryan e Blake Lively è la protagonista dell’intro di Gorgeous.

Il secondo singolo estratto della Swift ha scatenato la curiosità dei fan non appena uscito. Tante le teorie sulla vocina che apre la canzone. Quel “Gorgeous” misterioso che si sente per pochi secondi. Quella più accreditata riguardava proprio la piccola James, riconosciuta da qualche Switfies più attento.

La conferma ora arriva dal booklet ufficiale di Reputation. Nei credits di Gorgeous si legge, infatti, “Baby intro voice by James Reynolds”. Una collaborazione speciale nata quasi per caso. Taylor ha suonato la Gorgeous voce e chitarra in spiaggia dove si trovava con la famiglia Reynolds. La canzone è piaciuta talmente tanto che James non smetteva di ripetere “Gorgeous”. È così che Taylor ha chiesto il permesso per usare la voce della bambina nell’intro del brano.

credits di reputation

Taylor Swift e Blake Lively: un’amicizia che dura da tempo

Blake e Taylor sono molto amiche. Nel 2015 la conferma è arrivata con una serie di post su Instagram che raccontavano la giornata passata insieme in un parcogiochi del Queensland in Australia. Le due hanno, poi, passato insieme il 4 luglio dell’anno scorso a casa della Swift a Rhode Island.