Rule The World Tour. Il ritorno dei Tears for Fears

Unica data italiana il 23 maggio al Mediolanum Forum di Milano.

Per la serie “A volte ritornano”, a distanza di più un decennio i Tears for Fears annunciano la data italiana per il Rule The World tour 2018.
Unica tappa italiana per Roland Orzabal e Curt Smith al Mediolanum Forum di Milano il 23 maggio. (Prevendite aperte dall’8dicembre su Ticketone.
Il gruppo new wave britannico nato negli anni Ottanta ha sempre avuto un rapporto speciale con il nostro paese, hit storiche come “Shout”, “Sowing The Seeds of Love” and “Everybody Wants to Rule The World” sono state la colonna sonora di una intera generazione.
Il Rule The World tour segna il ritorno discografico dei Tears For Fears dopo 13 anni. L’album, Rule The World appunto, è uscito per l’etichetta Virgin/EMI il 10 novembre ed è un gratates hits composto da 16 brani: quattordici editi e due inediti. La raccolta è stata anticipata dal singolo I love you but I’m lost, in radio dal 24 ottobre; l’altro brano inedito inciso da Roland Orzabal e Curt Smith è invece l’acustico Stay.

LE TRACCE DI RULE THE WORLD

1. Everybody Wants To Rule The World
2. Shout
3. I Love You But I’m Lost (NEW)
4. Mad World
5. Sowing The Seeds Of Love
6. Advice For The Young At Heart
7. Head Over Heels
8. Woman In Chains
9. Change
10. Stay (NEW)
11. Pale Shelter
12. Mothers Talk
13. Break It Down Again
14. I Believe
15. Raoul And The Kings Of Spain
16. Closest Thing To Heaven

Rule The World Tour

I brani della raccolta sono stati presentati dal vivo in un esclusivo live alla Royal Albert Hall di Londra lo scorso 26 ottobre. Il tour però partirà nel 2018: i concerti saranno un appuntamento imperdibile per riascoltare dal vivo tutti i successi della band. 

È con Mad World che i Tears for Fears raggiunsero il successo nel Regno Unito, era il 1982. Nel 2001 Gary Jules e Michael Andrews hanno realizzato una cover dell’album per la colonna sonora del film Donnie Darko. Una cover del brano è presente anche nell’album HEART di Elisa uscito in Italia nel novembre del 2009.