Lindsay Lohan è pronta per un sequel del famoso film Mean Girls

Roma – Lindsay Lohan ha annunciato di essere pronta per un sequel del film che l’ha portata all’apice del suo successo, Mean Girls.

Mean Girls, è stato un film amato a tal punto dalle teenager di tutto il mondo, da spingere le fan più accanite a chiedere la realizzazione di un sequel incessantemente per 13 anni.

In un’intervista per Entertainment Tonight, Lindsay ha ammesso di essere pronta a rindossare i panni di Cady Heron in un sequel del famoso film del 2004.

Le altre protagoniste dell’iconico film del 2004, erano Tina Fey, Rachel McAdams e Amanda Seyfried. La trentunenne, ha detto: “Sono qui a New York, quindi Tina Fey farebbe bene a nascondersi sennò cercherò lei e Lorne Michaels ovunque. So benissimo dove lavorano”.

Lindsay, ha addirittura affermato di sapere già quale potrebbe essere il copione e come potrebbe essere cambiata la vita di Cady a distanza di un decennio dallo scioglimento delle ‘Plastics’. “Ho pensato che Cady potrebbe essersi trasferita in Africa e che abbia adottato molti bambini. Molto stile Madonna,” ha aggiunto l’attrice.

 

Fonte metro.co.uk

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it