I giovani e il cinema: la premiazione dei progetti scuola

ROMA – Dopo 30 ore di grande cinema e di incontri con grandi ospiti, il 12 dicembre al Teatro Argentina si concluderanno Cinema e Storia e Cinema e Società – Progetti Scuola ABC promossi da Regione Lazio e Roma Capitale .

Un progetto che da settembre a dicembre ha visto protagonisti 60 istituti superiori. Coinvolti 200 docenti, 400 classi, 6000 studenti provenienti da Roma, Anagni, Gaeta, Sora, Nettuno, Rieti, Frascati, Guidonia, Formia, Vignarello, Velletri, Valmontone, Palombara Sabina, Sezze, Alatri, Fiuggi, Terracina, Tivoli, Ferentino, Colleferro e Aprilia.

Il cinema incontra i giovani, in tre mesi tante iniziative

Tra i personaggi incontrati dai ragazzi durante i primi mesi dell’anno scolastico Veronica Pivetti, Micaela Ramazzotti, Andrea Occhipinti, Valentina Lodovini, Valentina Cornelutti, Picci Pontecorvo, Andrea Purgatori, Steve della Casa.

Con una serie di incontri dislocati nel Lazio, esperti di cinema, grandi nomi dello spettacolo, volti noti della tv hanno aperto con i ragazzi un inconsueto dibattito. Durante gli incontri si è parlato di memoria, Shoah, ma anche di periferie urbane e concettuali, solitudini e adolescenza.

Tra i film proiettati: Fortapàsc di Marco Risi (2008), Una volta nella vita (Les héritiers) di Marie-Castille Mention-Schaar (2014), Dunkirk di Christopher Nolan (2017), Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (2016) e la Pazza Gioia di Paolo Virzì (2016).

Cinema e Storia e Cinema Società si sono quindi dimostrati progetti chiave per parlare alle giovani generazioni. Attraverso alcuni prodotti d’eccellenza del grande schermo e con il confronto diretto con i grandi protagonisti del cinema sono stati affrontati temi importanti.

Un’ occasione per leggere la Storia, aprirsi alla contemporaneità e alla società.

Il cinema, la storia e la società nei lavori dei ragazzi

Il 12 dicembre dunque si terrà l’evento finale. Una mattinata aperta al pubblico per scoprire i lavori creativi dei ragazzi.

L’evento, condotto da Massimiliano Bruno, vedrà la partecipazione dei giovani studenti. Previsti anche gli interventi di Michela Andreozzi, iDaiana Lou da X Factor e altri ospiti a sorpresa.

Durante il progetto i ragazzi hanno lavorato con i loro docenti in classe. Un lavoro che ha dato vita a 68 lavori creativi e originali.

I prodotti realizzati verranno presentati e premiati in occasione dell’evento finale del 12 dicembre.

I lavori dei giovani studenti offriranno una panoramica unica sulla vita e sulla percezione della storia e società. Una visione che aiuterà a conoscere le nuove generazioni più da vicino. E magari riuscire così a valorizzarne sentimenti e pulsioni.

Tanti gli interventi istituzionali previsti. Tra gli altri, ci saranno Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio e Laura Baldassarre, Assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale; ma anche Nicola Borrelli, del MiBact e Roberto Cicutto, Presidente di Istituto Luce-Cinecittà.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it