Youtuber rischia la vita: rischia di soffocare mentre gira un video

ROMA – Fare lo youtuber non sempre è cosa facile. E senza rischi. Lo sa bene un ragazzo inglese di 22 anni che ha rischiato la vita per girare un video da postare in rete.

A salvarlo, in extremis, vigili del fuoco e personale medico che sono intervenuti e gli hanno salvato la vita.

Ma vediamo cosa è successo e come ha rischiato la vita questo giovane ragazzo.

I soccorritori si sono trovati davanti una scena incredibile. Il ragazzo aveva in testa un forno a microonde, che era stato addirittura cementificato intorno al capo.

Youtuber rischia di soffocare, salvato dai soccorritori

L’idea del gruppo di amici era quella di realizzare il calco della sua testa utilizzando il microonde. Tutto il procedimento è stato filmato fin dall’inizio.

Intorno alla testa del ragazzo era stato infilato un sacchetto di plastica, con un tubo per farlo respirare. Il passo successivo era stato quello di riempire il forno a microonde con uno stucco a presa rapida per poi poggiarlo sulla testa.

Poco dopo aver infilato la testa nel microonde si sono verificati primi problemi. Quando si sono resi conto che l’amico aveva difficoltà a respirare hanno tentato di liberarlo ma senza successo. Così hanno chiamato i soccorsi.

Ma anche per i soccorritori intervenuti non è stato facile: l’operazione di salvataggio è durata più di un’ora.

La prossima volta, hanno assicurato i ragazzi, ci penseranno bene prima di mettersi in una situazione così pericolosa.