Charlotte assonnata e Meghan alla cena prenatalizia dei reali

ROMA – Charlotte assonnata, Meghan e la famiglia Windsor al gran completo. Sono gli ingredienti della cena prenatalizia dei reali che la regina Elisabetta ha organizzato a Buckingham Palace nella serata di mercoledì. Un evento che, per la sovrana, è ormai una tradizione.

L’arrivo a Buckingham Palace

Gli ospiti sono stati fotografati al loro arrivo. William e Harry sono arrivati separatamente. Il primogenito di Diana e Carlo è arrivato alla guida della sua auto. Con lui Kate che ha salutato quanti erano davanti Buckingham Palace, un’assonata Charlotte. La bimba, 2 anni, è sembrata evidentemente assonnata. Sul retro anche George e la babysitter. Dentro una Range Rover, a catturare sguardi e flash sono stati soprattutto Harry e la futura sposa Meghan Markle. La 36enne attrice americana ha debuttato in famiglia e passerà le intere feste natalizie con i Windsor.

Il menù di Natale

Nei prossimi giorni, infatti, l’intera Royal Family si trasferirà nel complesso residenziale di campagna di Sandringham, nel Norfolk dove si godranno cenone e pranzo di Natale. Come ogni anno, sarà a base di tacchino ripieno con contorno di patate o cavoletti di Bruxelles. Per dessert il Christmas pudding flambé al brandy. I bambini mangeranno in una sala con le babysitter. Alle 17 verrà servito l’immancabile tè con una grande selezione di dolci e cioccolato. La cena, invece, verrà servita a buffet. Non mancheranno i regali, simbolici e personali. Eccezione fatta per i bambini di casa. Per tradizione i pacchetti verranno scambiati nel pomeriggio della vigilia. Insomma, tutto è organizzato per filo e per segno e Meghan ne ha avuto un assaggio ieri sera.