E’ “lungo” 4,6 cm il cellulare più piccolo del mondo

tiny t1 è in vendita ad un prezzo di 39 sterline (circa 44 euro). Le spedizioni inizieranno da maggio 2018

ROMA – Più leggero di una moneta, più corto di un pollice e terribilmente carino: si chiama tiny t1 ed è il cellulare più piccolo del mondo.
A lanciare il progetto è la società Zamco, che con una campagna su Kickstarter ha raccolto i fondi necessari per avviare la produzione.

tiny t1, il cellulare più piccolo del mondo

tiny t1 funziona con una qualsiasi nano-sim sotto rete 2G.
Nonostante le sue piccole dimensioni, con la sua batteria da 200mAh garantisce un’autonomia di 3 giorni in standby e 180 minuti in conversazione.
Il cellulare più piccolo del mondo pesa circa 13 grammi, è lungo 4,67 centimetri, largo 2,1 cm e spesso 1,2 cm.
E’ dotato di un display Oled da 0,49 pollici con risoluzione da 64×32 pixel, una tastiera numerica, un microfono, un altoparlante e uno slot micro USB per ricaricarlo.

Può memorizzare in rubrica 300 numeri telefonici, 50 SMS e il registro delle ultime 50 chiamate.
Il cellulare è in vendita ad un prezzo di 39 sterline (circa 44 euro). Le spedizioni inizieranno da maggio 2018.