Tutti salutano Gino, chi è il protagonista del tormentone virale

Tutti salutano Gino, chi è il protagonista del tormentone virale

Anche nei primi giorni del 2018 non sembra voler abbandonare la rete

ginoROMA – Non sembra voler abbandonare la rete Gino, protagonista del tormentone virale che ha chiuso il 2017. Tutti lo salutano, lo citano nei commenti su Instagram e anche in questi primi due giorni del 2018 continuiamo a leggere il suo nome su internet. Ma chi è veramente?

La storia di Gino

Come avrete potuto immaginare, non si tratta di una persona reale. Lo scorso 31 dicembre, lo youtuber Blur, al secolo Gianmarco Tocco, ha invitato i suoi followers – un totale di 270mila – attraverso uno storia pubblicata su Instagram a commentare con la parola “Gino” qualsiasi foto o post. I fan, ovviamente, non se lo sono fatti dire due volte. Nel giro di poche ore, così, qualsiasi post presente sul social fotografico è stato invaso dalla parola chiave. Neanche i post dei vip più internazionali sono stati risparmiati. Gino è arrivato anche nei commenti alle foto di Cristiano Ronaldo, Emily Ratajkowski e Gwyneth Paltrow.

Neanche i vip si sono tirati indietro. Chiara Ferragni, Fedez, Joe Bastianich e pure Matteo Renzi hanno partecipato al tormentone. Se perciò ancora Gino vi perseguita ovunque non c’è da sorprendersi. Insomma, armatevi di santa pazienza e aspettate che la sua “fama” sparisca presto.

La verità su Gino secondo Blur

Tutta la verità su Gino l’ha raccontato lo stesso Blur in un video pubblicato su YouTube. Tra commenti positivi e critiche, lo youtuber risponde a quanti hanno scritto di Gino sul web.

Blur e GINO – La Verità.