Lola Astanova, la sexy pianista che suona Chopin con i tacchi a spillo

Una passione per la moda pari a quella per il pianoforte, che le è valsa la nomina a icona di stile della musica classica.

ROMA – Talento e sensualità possono convivere anche nel mondo delle arti.
Lo dimostra con eleganza e seduzione Lola Astanova, la pianista uzbeca esplosa in popolarità su Instagram grazie alle sue particolari esibizioni.

Are you getting into the holiday spirit yet?❄️??? It’s my favorite time of the year! Candy canes, hot chocolate and, of course, the music. ? To get you feeling festive here is a snippet of my arrangement of ‘Deck the Halls’ done in a true #PianoSlayer fashion! ??‍♀️? Hope you enjoy ☃️?

Un post condiviso da LOLA ASTANOVA (@lolaastanova) in data:

Il talento di Lola Astanova

Classe 1985, Lola ha incantato migliaia di persone con la sua bellezza, messa in risalto dagli abiti succinti che indossa mentre suona il Clair De Lune di Debussy o i Notturni di Chopin.
Il tutto rigorosamente su tacchi a spillo abbinati all’outfit del giorno.
Una passione per la moda pari a quella per il pianoforte, che le è valsa la nomina a icona di stile della musica classica.

Nata in Uzbekistan, il viaggio nella musica di Lola inizia all’età di sei anni quando sua madre, insegnante di musica, le diede la sua prima lezione.
Da qui intraprende un lungo percorso musicale che, già all’età di otto anni, la porta ad esibirsi come performer.
Lola si trasferisce negli USA nel 2000 e continua a coltivare la sua passione.

Nel 2007 partecipa all’evento Classical Superstars Fantasy Concert e debutta nel 2012 al Carnegie Hall di New York per un concerto di beneficenza.
Collabora con la All-Star Orchestra per il documentario “Visions of New York” suonando la popolare Rapsodia in blu di Gershwin che le fa guadagnare un EMMY Award nel 2016.