Assumo la pillola anticoncezionale rubidelle da 6/7 mesi…

Salve, assumo la pillola anticoncezionale rubidelle da 6/7 mesi e il mio ciclo in questi ultimi 3 mesi ha avuto delle alterazioni strane:3 mesi fa ho avuto delle perdite di Spotting e non ricordo bene se fosse dovuto a causa di una dimenticanza o meno,anche se, non penso proprio dato che sono una molto responsabile con la pillola ovvero la considero una cosa importante.Due mesi fa invece non ho avuto più Spotting quindi pensavo fosse semplicemente legato a una dimenticanza lo spotting precedentemente però  ieri ho riavuto un avvenimento simile (la carta igienica si é sporcato di un muco simile al marrone scuro)io sono sicurissima di non essermi dimenticata nessuno pillola questo  inizio mese attualmente mi trovo nella seconda settimana di blister e ieri che é successa la perdita era il mio 9 giorno del blister. In entrambi i tre mesi ho avuto la mestruazione con un flusso minimo di 4/5 giorni e questo mi fa pensare che posso escludere una gravidanza dato che la mestruazione mi é comparsa sempre alla 28esima compressa.Ho ragione a dire che posso escludere una gravidanza o devo effettuare un test di gravidanza? La pillola mi sta proteggendo allo stesso Modo o l’efficacia é diminuita? Quali sono le possibili cause dello Spotting? Dimenticavo  da quando prendo la pillola sono ingrassata e sento costantemente la pancia gonfia, ovvero il basso ventre,accompagnato a volte con un dolore.invece riguardo al peso ci sono alcuni che dicono che la pillola non fa ingrassare ma io non saprei a cos’altro associare la mia fame e questo gonfiore continuo. É vero che la pillola può farmi sentire gonfia? Può essere la pillola responsabile del mio ingrassamento?

Anonima


Cara Anonima,
se come dici hai assunto la pillola sempre e nei tempi e modi previsti, quindi non ci sono state dimenticanze o episodi di vomito e diarrea ed inoltre il ciclo da sospensione si è sempre presentato, crediamo che puoi stare tranquilla. Detto ciò la pillola nei primi mesi di assunzione  può causare degli episodi di Spotting intramestruali, ma da quanto scrivi, ormai sono passati più di tre mesi ed il tuo corpo dovrebbe essersi assestato sul nuovo apporto ormonale. Crediamo che sia importante a questo punto esporre il problema la tuo ginecologo di fiducia il quale conoscendoti di persona ed avendo il quadro della situazione potrà consigliarti e semmai vedere insieme se sia il caso di cambiare tipologia di pillola. Rispetto alla preoccupazione del peso c’è da sottolineare che la pillola non causa di per sé aumento del peso ma può causare una maggiore ritenzione idrica per questo motivo vi è quella sensazione di gonfiore, ma anche di questo sarebbe importante valutare la situazione con il tuo ginecologo di fiducia.
Un caro saluto!