Al controllo dei 40 giorni post parto mi è stata segnata la pillola azalia..

Mi è venuto il capo parto e poco dopo sono passata al latte artificiale. Ormai sono 4 mesi che non allatto piu ma ho continuato a prendere la pillola…

Salve, vorrei avere dei chiarimenti. Ho partorito 7 mesi fa, al controllo dei 40 giorni post parto mi è stata segnata la pillola azalia (di 28 giorni )perche allattavo esclusivamente al seno. Mi è venuto il capo parto e poco dopo sono passata al latte artificiale. Ormai sono 4 mesi che non allatto piu ma ho continuato a prendere la pillola. Ho avuto perdite di sangue x quasi un mese intero ma adesso più niente. Sto aspettando il ciclo ma ancora non arriva. Una settimana fa ho avuto delle perdite strane: erano puntini di pennarello rosa che ho trovato sulla cartaigenica. Sta x arrivarmi il ciclo o sono qualcos’altro? Permetto che prendendo la pillola ho rapporti completi. Adesso l’ho interrotta perche sto aspettando il mestruo.

Martina, 25 anni


Cara Martina,
la pillola azalia è composta da solo progestinico, e come tale non da un controllo sul ciclo.
Molti pazienti vanno in amenorrea (quindi il ciclo non si presenta), altri hanno le mestruazioni ogni due settimane, c’è chi presenta un ciclo generalmente irregolare. Lo spotting potrebbe essere legato alla pillola stessa, ad ogni modo, se hai assunto in modo corretto le compresse non dovrebbero esserci rischi per una gravidanza.
Forse è il caso, visto che non allatti più ed è passato già qualche mese dal parto, di rivolgerti al tuo ginecologo e cambiare tipo di contraccettivo ormonale, in modo da avere un maggiore controllo sul tuo ciclo.
Un caro saluto!