La scuola fa notizia, speciale Giornata della Memoria

Vogliamo raccontare il vostro giorno della memoria, l’impegno delle scuole per non dimenticare ciò che è stato.

 

 

ROMA – La scuola fa notizia, speciale Giornata della Memoria.

 

Legge 20 luglio 2000, n. 211

“Istituzione del “Giorno della Memoria” in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000

Art. 1.

  1. La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Art. 2.

  1. In occasione del “Giorno della Memoria” di cui all’articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinchè simili eventi non possano mai più accadere.

In occasione del 27 gennaio abbiamo deciso di realizzare uno speciale con tutte le scuole d’Italia.

Vogliamo raccontare il vostro giorno della memoria, l’impegno delle scuole per non dimenticare ciò che è stato.

L’Agenda della Memoria

 

Liceo Cavour di Roma

Nel corso dell’anno: progetto ” La Memoria per il futuro” che prevede attività teatrali, visioni di film e documentari, dibattiti con sopravvisuti , letture in classe e maratone di lettura di documenti e testimonianze

24 gennaio: quattro classi del biennio vedranno al cinema Farnese ” Un sacchetto di biglie”. 4 classi del triennio assisteranno alla proiezione del film ” la verità negata”, sempre al cinema Farnese.

27 gennaio: a scuola una doppia rappresentazione teatrale della regista Gatto che coinvolgerà 10 classi

Liceo Machiavelli di Roma

22 gennaio – “Progetto memoria: lectio Magistralis sulle leggi antiebraiche del 1938″ in collaborazione con la Fondazione Museo della Shoah e il prof. Amedeo Osti Guerrazzi.

26 gennaio – Gianni Polgar, testimone diretto delle leggi
antiebraiche del 1938, racconta la sua esperienza.

Liceo Corbino di Siracusa

25 gennaio – Conferenza “Zachor l’imperativo del ricordo nella tradizione ebraica” con Gabriele Spagna vice rabbino comunità ebraica di siracusa

Istituto Da Vinci di Maccarese

Nell’istituto da ottobre a maggio si tengono una serie di Appuntamenti con la memoria

26 gennaio – incontro con Hora Aboaf: “Le candele della memoria”

31 gennaio – Spettacolo teatrale “Auschwitz: viaggio all’inferno” di Giovanni Anfuso – Produzioni Raffaello

Istituto Colombo di Roma

26 gennaio – “Inciampiamo nella memoria”, al convegno prenderanno la parola la preside Ester Rizzi, le docenti Maria Rosaria De Simone e Federica Masini, la testimone Silviana Agliò e verrà proiettato un video realizzato dagli studenti dal titolo “negazionismo”

Liceo Minghetti di Bologna

26 e 27 gennaio – La Giornata della Memoria verrà celebrata tramite una serie di laboratori di approfondimento delle vicende storiche e delle tematiche connesse.

IIS Mattei (San Lazzaro di Savena), Liceo Leonardo da Vinci (Casalecchio di Reno), IIS Crescenzi Pacinotti (Bologna).

27 gennaio – Si chiama “L’appello” il video documentario sulle leggi razziali realizzato da alcune scuole superiori del territorioche sarà presentato in occasione della giornata della Memoria, mercoledì 27 gennaio alle ore 21 alla Mediateca di San Lazzaro di Savena, in via Caselle 22. Si tratta di un progetto didattico promosso dall’Istituto per la Storia e le memorie del Novecento “Ferruccio Parri” della Regione Emilia Romagna ,che vede coinvolti studenti di tre istituti scolastici: IIS Mattei (San Lazzaro di Savena), Liceo Leonardo da Vinci (Casalecchio di Reno), IIS Crescenzi Pacinotti (Bologna). L’obiettivo era quello di realizzare una ricerca storica sul tema delle leggi razziali e delle persecuzioni verso gli ebrei, focalizzando l’attenzione sul destino di un gruppo di bambini che subirono l’espulsione dalle scuole di Bologna dopo il 1938. Iniziato il 26 gennaio 2015 con la pronuncia del nome di questi bambini durante la seduta pubblica per la Giornata della memoria presso il Consiglio comunale di Bologna, il progetto si chiude a distanza di un anno con la presentazione del documentario che racconta come i ragazzi hanno svolto la ricerca, le loro domande, le loro difficoltà, il confronto tra le diverse classi e, in sintesi, i risultati della ricerca comprensivi di alcune testimonianze rilasciate da protagonisti ancora viventi o da loro famigliari.

L’ideazione e il coordinamento del progetto sono di Angela Verzelli, Rossella Ropa e Nadia Baiesi per la regia di Roberto Roppa.

Scuole medie di Terre d’Acqua

27 e 28 gennaio alle ore 10 al teatro “G. Fanin” si terrà “E per questo resisto”, voci e musiche per ricordare la Shoà, spettacolo di Alessia Canducci e Flexus rivolto alle terze medie dei comuni di Terre d’acqua.

Isis “Archimede” di Persiceto

6 febbraio, alle ore 21, nella sala consiliare del Municipio di Persiceto, si terrà l’inaugurazione di una mostra fotografica sui progetti realizzati nell’anno scolastico 2014/2015, grazie al contributo di Cergas scrl, dai ragazzi dell’Isis “Archimede” in collaborazione con l’associazione “El Ouali” con materiale fornito dagli studenti delle scuole medie inferiori dei comuni di Terred’acqua che hanno partecipato ai viaggi della memoria organizzati da Aned. La mostra sarà ospitata, nei mesi seguenti, negli altri comuni dell’Unione.“

Liceo Galvani di Bolgona

Fino all’11 febbraio il Liceo Galvani  ospita “Camelia. Con gli occhi aperti, col cuore fermo”: una mostra che si sviluppa secondo due percorsi paralleli. Il primo rappresenta un cammino nella storia di Camelia Matatia, prima incarcerata e poi deportata ad Auschwitz; il secondo percorso testimonia l’incontro del gruppo di studenti autori del progetto, con la vicenda di Camelia e con le lettere, indirizzate ad un amico, che arrivano dal suo passato.

29 gennaio – Carlo Varotti, docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Parma, metterà in scena nella biblioteca Zambeccari la sua elaborazione teatrale del romanzo “La notte del ’43” di Giorgio Bassani. Assisteranno, dalle ore 11 alle ore 12,30, le classi 5Cft, 4G linguistico, 5G, 50. L’evento si configura tra le attività organizzate dal Liceo nell’ambito della “Giornata della Memoria”.

Liceo “L.Bassi” di Bologna

22 gennaio – Inaugurazione mostra del Liceo “L. Bassi” di Bologna “Il rumore del vuoto. Assenze e presenze nell’Istituto Magistrale Laura Bassi durante le Leggi razziali”.

23 gennaio – Inaugurazione percorsi espositivi sul tema delle Leggi razziali, curati dall’IBC e del Liceo “L.Bassi” di Bologna.

Liceo “Roiti” di Ferrara

8 febbraio – Nel fitto programma di iniziative in occasione della Giornata della Memoria, che hanno preso avvio martedì 24 gennaio e si concluderanno mercoledì 8 febbraio, anche gli studenti hanno voluto dare il loro contributo. L’aula magna del Liceo “Roiti” ospiterà l’incontro “Da Ferrara a Fossoli”, promosso insieme all’Archivio di Stato di Ferrara e alla Fondazione Fassoli. L’evento, organizzato dagli studenti della classe 3°G del Liceo, vedrà la partecipazione e gli interventi della direttrice dell’Archivio di Stato di Ferrara, Cristina Sanguineti, della direttrice della Fondazione Fossoli, Marzia Lupi e del dirigente scolastico Donato Selleri.

Istituto Zangheri e Croce di Forlì

15 e 16 febbraio – Tra le tante iniziative in programma si segnala: mercoledì 15 e giovedì 16 febbraio presso il teatro Diego Fabbri andrà in scena lo spettacolo “Che faranno di noi?” in ricordo di Janus Korczak e dei suoi ragazzi interpretato dagli alunni delle classi terze del plesso “Zangheri” e del plesso “Croce”.

Liceo Righi di Cesena

4 febbraio – alle ore 11 presso il Liceo Scientifico “A. Righi” Amedeo Osti Guerrazzi dell’Istituto Storico Germanico di Roma tiene l’incontro “La collaborazione italo-tedesca nella deportazione degli ebrei” riservato agli studenti delle classi quinte.

Istituto Secondario di Primo Grado “Mattarella” – Modena

25 gennaio – “Note, parole e memoria per ricostruire la speranza”: Concerto del gruppo Muzikobando. Presentazione del Klezmer, genere musicale del popolo ebraico, ai ragazzi dell’IC3 e loro partecipazione attiva alla produzione musicale.

Liceo Classico “L.A. Muratori – S. Carlo” di Modena

27 gennaio – Il Teatro della Fondazione San Carlo, la mattina di venerdì 27 gennaio ospiterà la proiezione per gli studenti delle scuole superiori, del lungometraggio “Il labirinto del silenzio”. Nel pomeriggio, al Teatro Storichi, andrà in scena lo spettacolo “Hans”, liberamente ispirato al libro di Fred Uhlman “L’amico ritrovato”. Alla pièce, rivolta principalmente agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, parteciperanno attivamente gli studenti della 1°B del Liceo Classico “L.A. Muratori – S. Carlo”, che hanno partecipato al laboratorio Primo Movimento.

Scuola “G. Marconi” di Modena

27 gennaio – Nella serata del 27 gennaio, il Forum Monzani ospiterà le performance frutto dei percorsi educativi riservati agli studenti delle classi terze della scuola “G. Marconi”.

Scuola elementare Mordani di Ravenna

27 gennaio – Il Comune di Ravenna organizza un ricco programma di iniziative dedicate al Giorno della Memoria, in particolare:

alle ore 9.30 nella scuola elementare Mordani gli alunni scambieranno commenti e riflessioni sui temi della Memoria, nell’ambito del Progetto “Roberto Banchi”, dedicato allo studente che frequentò la scuola negli anni 1937/38 e che morì ad Auschwitz;

al Teatro Alighieri (via Angelo Mariani, 2), con due repliche previste in orario scolastico, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Il Diario di Anna Frank”.

Scuola Primaria Madre Teresa di Calcutta di Reggio Emilia

27 gennaio – Proiezione riservata alle scuole presso la Multisala Novecento (Cavriago) del film “La vita è bella” regia di Roberto Benigni con la partecipazione delle classi 5A e 5B della Scuola Primaria Madre Teresa di Calcutta.

Il Liceo Alfieri di Torino

29 gennaio – Celebra il Giorno della Memoria lunedì 29 gennaio alle ore 17,30 presso l’Auditorium del Liceo Alfieri. Anche quest’anno allievi ed ex-allievi del nostro istituto metteranno in scena, in occasione del Giorno della Memoria, lo spettacolo “Espulsi dall’Alfieri! STORIE DI DISCRIMINAZIONE, PERSECUZIONE E RESILIENZA”, con una sceneggiatura parzialmente rinnovata. La performance, che rielabora documenti conservati nell’Archivio storico del Liceo, fonti bibliografiche ed orali, si avvale della collaborazione con il Laboratorio teatrale della scuola e mescola teatro, musica, danza e multimedialità.

Liceo Classico D’Oria di Genova

19 gennaio – incontro con gli studenti delle consulte regionale e provinciale sulle tematiche della Shoah e delle leggi razziali. Relatore Claudio Vercelli, Istituto Studi Storici Salvemini di Torino

22 febbraio – Seminario di formazione rivolto a dirigenti scolastici, docenti, educatori, studenti: L’Italia e le leggi razziali. Relatore Alberto Cavaglion

Liceo Scientifico Cassini  di Genova –  

1 febbraio – Ottanta anni dalle Leggi Razziali. Intervento di Piero Dello Strologo a cura a del Centro culturale Primo Levi.

Istituto Nautico San Giorgio 

8 febbraio – Conferenza dibattito riservata agli studenti delle IV e V classi degli istituti superiori di Genova e provincia. Presiede Giacomo Ronzitti: La grande Guerra e il contesto che generò i totalitarismi. Relatore Marcello Flores.1935-1938. Le leggi di Norimberga e le leggi per la difesa della razza: natura ed epilogo dell’ideologia nazista e fascista. Relatore Giovanni Gozzini
Populismi, sovranismi e nuovi fascismi nell’Europa contemporanea. Relatore Alessandro Cavalli.

Scuola primaria Viviani, con la collaborazione di alcuni studenti del liceo scientifico Pacinotti di La Spezia

23 gennaio – La biblioteca civica Matteo Vinzoni di Levanto organizza due laboratori di lettura e disegno per i bambini

Scuola Media Franca Ongaro di Venezia

15 gennaio – mostra sulla Shoah

Istituto Gritti di Venezia

15 febbraio – incontro a cura dell’Anpi Mestre dal titolo A 80 anni dalle leggi razziste

Liceo Guggenheim di Venezia

26 gennaio – proiezione del film Il canto sospeso di Luigi Nono, con letture da parte degli studenti.

ISI “Pertini” di Lucca

2 febbraio – il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diritti Umani è impegnato a promuovere l’incontro d’approfondimento storico con  la sign.ra Vera Michelin-Salomon, ex prigioniera del Frauen Zuchthaus di Aichach (Alta Baviera), e la signora Tze’ela Rubestine, rappresentante della comunità ebraica, per riflettere sul tema della deportazione / reclusione femminile. L’iniziativa è stata organizzata dall’organico di potenziamento di Diritto, prof.ssa Katia Giannelli, e promossa dal DS, prof.ssa Daniela Venturi; Coinvolgerà, tramite collegamento skype,  anche i discenti e l’organico di potenziamento di Diritto dell’IIS “Giustino Fortunato” di Pisticci

Liceo Virgilio di Roma

23 gennaio – Incontro con il Dott. Andrea Bienati, UniMed Rapporto tra leggi, propanga, gruppo e singolo individuo

23 gennaio – Incontro in Aula Video con il Prof. Amedeo Osti Guerrazzi, Fondazione Museo della Shoah Come si diventa antisemiti

26 gennaio – Incontro in Aula Magna: L’esperienza delle donne durante la Shoah (Prof.ssa Zezza)

27 gennaio – Incontro L’esperienza delle donne durante la Shoah

Scuola secondaria di I grado “Vittorio Alfieri” di Roma

26 gennaio – Una lettura-spettacolo per raccontare la storia del nostro territorio negli anni dal 1938 al 1945 e per non dimenticare

I luoghi della memoria è il momento conclusivo di un progetto, promosso nella, che ha unito la dimensione geografica a quella storico-culturale attraverso il linguaggio teatrale. Partendo dai luoghi della memoria di Roma – il Portico d’Ottavia, la Sinagoga, il Collegio Militare, la Stazione Tiburtina – i ragazzi hanno raccolto materiali, testimonianze, documenti storici, personali riflessioni e racconti dei loro nonni o di conoscenti che sono stati testimoni di quegli anni per raccontare uno dei capitoli più bui della nostra storia recente. Obiettivo del progetto è infatti quello di sollecitare riflessioni ed emozioni nei ragazzi, che spesso poco sanno di quegli anni segnati dalle persecuzioni razziali e ricordare, insieme, il Giorno della Memoria.

Liceo Tasso di Roma

26 gennaio -Concerto per la Giornata della Memoria presso l’Istituto san Gallicano

Liceo Socrate di Roma

8 febbraio – Nel contesto delle attività collegate alla giornata della memoria, Pupa Garribba parlerà di leggi razziali e Shoah.

Liceo Ripetta di Roma

22 gennaio – visione del film ” Un sacchetto di biglie” (di C. Duguay , Francia 2017 ), visita guidata nel quartiere ebraico

29 gennaio – visione del film ” Nebbia in agosto” ( di K. Wessel, Germania 2016 )

Liceo Manara di Roma

26 gennaio – partecipa all’evento presso il Teatro Olimpico di Roma alla presenza dei testimoni della Shoah Sami Modiano e Piero Terracina nel corso della mattinata saranno proiettati i filmati dedicati alla tragedia del 16 ottobre 1943 e ai Viaggi della Memoria organizzati dalla Regione Lazio. Sarà inoltre presentato il nuovo portale web per la Memoria della Regione Lazio.

Liceo Lucrezio Caro di Roma

25 Gennaio – Partecipa all’evento 1938 – 80 anni dalla promulgazione delle Leggi Razziali in Italia” al Campidoglio

Liceo Democrito di Roma

In occasione della giornata della Memoria il liceo Democrito ha organizzato una condivisione di riflessioni, elaborati e manifestazioni artistiche, che gli studenti hanno voluto realizzare per una celebrazione collettiva in Aula Magna. Gli studenti rifletteranno a proposito dell’ “80° anniversario della promulgazione delle Leggi razziali” e approfondiranno il tema del “Negazionismo”.

Gli studenti del biennio, il giorno martedì 30 gennaio potranno assistere alla proiezione del film “Il sacchetto di biglie” del regista C. Duguay, presso il cinema San Timoteo.

Nel mese di febbraio verranno realizzati altri eventi come la presentazione a tutte le classi terze del progetto Memoria per una condivisione e una maggiore consapevolezza della metodologia di ricerca/azione, e la celebrazione del Giorno del Ricordo 2018.

Nel secondo quadrimestre le classi terze si recheranno presso il Museo Storico della Liberazione e al Mausoleo delle Fosse Ardeatine.

Liceo Cannizzaro di Roma

24 gennaio – gli studenti al Teatro Biondo con lo spettacolo «Il giuramento». Il regista Ninni Bruschetta porta in scena un testo inedito di Claudio Fava che narra la storia di un medico legale e docente di antropologia criminale, Mario Carrara, che nel 1931 si rifiutò di prestare giuramento al regime fascista.

IIS Majorana-Fascitelli di Isernia

26 gennaio – convegno “Il porrajmos, la shoah dei rom e dei sinti” nella sala della provincia

Istituto Ovidio di Sulmona

Riflessioni sulla Shoah, sul negazionismo, il pregiudizio, il razzismo. Un seminario di approfondimento integrato con cortometraggi e docufilm realizzati dagli studenti in occasione della partecipazione al viaggio della Memoria

 


Il viaggio della memoria

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/100-studenti-in-luoghi-orrore-da-domenica-viaggio-ad-auschwitz-con-ministra-fedeli/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/auschwitz-andra-bucci-agli-studenti-vi-racconto-lorrore/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/viaggio-della-memoria-studenti-ora-capiamo-cosa-e-orrore-shoah/

 https://www.diregiovani.it/mondoscuola/concluso-il-viaggio-della-memoria-del-miur/


I contributi delle scuole

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2017/12/22/appuntamento-la-memoria-2017-18/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/16/intervista-mio-nonno/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/15/mai-piu-gli-errori-gli-orrori-del-passato/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/22/27-gennaio-giornata-della-memoria/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/22/27-gennaio-giornata-della-memoria-2/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/22/27-gennaio-giornata-della-memoria-3/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/22/27-gennaio-giornata-della-memoria-4/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/22/perche-esiste-giorno-della-memoria/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/al-liceo-machiavelli-lectio-magistralis-su-leggi-del-38/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-alli-c-falcone-di-cascina-una-settimana-di-eventi/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-i-nuovi-testimoni-della-scuola-calvino-di-bosisio-parini/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-la-scuola-don-milani-ricorda-shoah-con-film-un-sacchetto-di-biglie/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-il-ricordo-della-shoah-del-liceo-quadri-di-vicenza/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/viaggio-della-memoria-le-consulte-della-calabria-esserci-e-importante/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-liis-fermi-di-policoro-in-scena-con-lamico-ritrovato/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-da-regione-lazio-un-libro-a-studenti-per-non-dimenticare/

http://lascuolafanotizia.diregiovani.it/2018/01/27/liliana-segre-testimone-un-paese-non-dimentica/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-al-liceo-cavour-va-in-scena-racconta/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/memoria-due-giorni-di-laboratorio-al-liceo-minghetti/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/la-giornata-della-memoria-del-liceo-giordano-bruno-roma/