Il Moige contro Francesco Monte e l’Isola dei Famosi

Il concorrente ora rischia persino il carcere in Honduras per possesso e uso di sostanze stupefacenti

Moige contro Francesco MonteROMA – Potrebbe chiudersi in maniera brusca l’avventura di Francesco Monte all’Isola dei Famosi. L’ex di Cecilia Rodriguez è nell’occhio del ciclone dalla seconda puntata del programma, andata in onda lunedì scorso.

In diretta, Eva Henger lo ha accusato di aver fatto uso di sostanze stupefacenti nei giorni precedenti alla partenza del programma. Una questione scottante che adesso va ben oltre i semplici provvedimenti disciplinari che potrebbero essere messi in atto.

A intervenire, infatti, in questi giorni, è stato il Moige che si è espresso in maniera dura contro il programma e quanto accaduto, esponendo denuncia.

Francesco Monte rischia il carcere in Honduras

“Quello che è successo in diretta su Canale 5 a L’Isola dei Famosi – scrive il Movimento Italiano Genitori – è un fatto gravissimo. In una trasmissione che da anni sconfina nel cattivo gusto nel promuovere comportamenti scorretti, in questo caso  il rischio concreto è che si entri in un tema di illegalità, in una nazione dove la droga ed il suo consumo sono indiscutibilmente illegali. Abbiamo subito denunciato l’episodio all’ambasciata dell’Honduras in Italia, tramite la sua ambasciatrice Mayra Aracely Reina, per chiedere un’inchiesta per accertare gli episodi sui concorrenti del reality in merito alla presenza di droghe. In Honduras, a differenza dell’Italia, esistono leggi molto severe anche per il solo possesso di qualsiasi droga, che arrivano fino a  12 anni di carcere. Ci auguriamo che le autorità locali facciano chiarezza su questa brutta vicenda”.

Insomma, Francesco Monte non rischia soltanto la semplice espulsione ma addirittura una pena detentiva da scontare in Honduras. Di certo il Moige non si placherà finché non si arriverà a un verdetto. Un aggiornamento sulla situazione sicuramente verrà comunicato nel corso della prossima puntata dell’Isola.