Tutti contro Kim Kardashian per la foto in topless scattata dalla primogenita

kim kardashian foto in topless

ROMA –  Ha creato una discussione di dimensioni non così piccole Kim Kardashian. Oggetto una delle sue ultime foto pubblicate su Instagram. La signora West davanti allo specchio appare quasi in topless mentre si sfila il reggiseno. Nessun problema dato che Kim ha abituato i suoi followers a foto ben più osé. A essere criticata, infatti, è la scelta del fotografo: la piccola North, la primogenita di 4 anni.

Kim Kardashian e il #Parentingfail

I 107 milioni di followers di Kim, in men che non si dica, si sono scatenati accusando la 37enne di non essere un buon modello per la figlia che già alla sua tenera età verrebbe “istruita” agli scatti provocatori. In breve, molti hanno anche battezzato l’hashtag #Parentingfail per sottolineare l’esempio non proprio ideale della mamma di tre bambini. “Questo – ha scritto qualcuno nei commenti – non è un momento di cui essere orgogliosi. Dovresti insegnarle il rispetto per se stessi e come la bellezza si trovi dentro, non che mostrare il seno al mondo è il modo migliore per catturare l’attenzione”. Di commenti così se ne trovano tanti, solo alcuni fedelissimi sono corsi a difendere la loro beniamina. In ogni caso, lo scatto ha quasi 2 milioni e mezzo di like.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it