Il mio ragazzo mi hanno detto di evitarli io infatti subito dopo li ho bloccati…

Non voglio avere a che fare con loro .. e li ho bloccati .. loro dicono che mi vogliono vedere per parlare io ho paura di loro .. io non so se devo avere paura anche del mio ragazzo …

In questi giorni ho parlato con mia mamma .. per non dovermi di nuovo confrontare con una persona che al momento reputo non tanto degna di stare al mio fianco .. non ho paura del mio ragazzo … però secondo mia madre e mio fratello mi sta cercando di isolare dagli amici .. avevo una vecchia compagnia che ho incontrato per caso mentre ero in giro per la mia città .. e mi sono messa a parlare con loro .. uno di loro mi ha detto che qualcuno mi vuole far pace con quel ragazzo che mi ha violentata che è ancora in compagnia .. lui quella sera per fortuna non c’era ..
io poi ne ho parlato con la mia famiglia e con il mio ragazzo mi hanno detto di evitarli io infatti subito dopo li ho bloccati perché non voglio avere ulteriori problemi .. due di loro a volte seguono la gente .. secondo me hanno qualche problema .. o sono anche loro stalker .. non lo so .. io che L’ ho subito .. non voglio avere a che fare con loro .. e li ho bloccati .. loro dicono che mi vogliono vedere per parlare io ho paura di loro .. io non so se devo avere paura anche del mio ragazzo .. la paura mi sta tornando .. forse sono io che sono agitata … comunque mi suonano sempre sotto casa … e qualcuno segue il mio ragazzo già più di due settimane lui non conosce questo individuo ma io credo che si tratti di quello fuori di testa con il quale ho parlato che ha più volte tentato di sedurmi e io L ho sempre rifiutato poi lui si è messo con una sua amica del gruppo che ha il mio stesso nome .. non avevano di certo un comportamento normale .. mi hanno fatto litigare con altri due del gruppo che conoscendo meglio loro non mi hanno creduto .. però meglio così .. si sono allontanati almeno spero …
Dopo questa vicenda il mio ragazzo ha iniziato ad avere un comportamento strano per il semplice fatto che il giorno prima ha avuto una discussione con me e mia madre per quanto riguarda il taglio dei capelli …
io e mia madre abbiamo detto che non ci piace .. lui si è offeso .. dice che in sti giorni lavora .. però io non ci credo .. credo che sia solo tanto arrabbiato .. perché mi ha sistemato il computer … e il dicevo che tanto non funzionava e che era inutile sistemarlo .. poi quando gli ho raccontato della compagnia .. lui si è subito incazzato scrivendomi “ non mi dire niente di quella compagnia “ non ne voglio sapere … ora devo lavorare ciao ..
Ho provato a entrare in contatto con lui .. con scarsi risultati ..

Anonima


Cara Anonima,
come vedi periodicamente i pensieri persecutori tornano a bussare alle porte del tuo conscio, come se per un periodo riuscissi a trovare un equilibrio che nel giro di poco torna a vacillare perchè questi nodi del tuo vissuti non li hai mai veramente sciolti.
Ci sembra altrettanto strana la tua alleanza con tua madre, persona con cui non hai mai avuto un buon rapporto e che spesso ha rappresentato fonte di sofferenza per te.
Come mai ora ti scagli contro il tuo ragazzo?
Fino a poco tempo fa ci dicevi che ti fidi di lui, a tal punto che vorresti sposarti e avere dei figli da lui. A noi sembra, da ciò che scrivi, che lui si sia comportato in modo coerente e che la sua chiusura verso la tua ex compagnia sia un modo per proteggerti.
Che ora lui si un po’ offeso, anche dopo ciò che gli hai detto insieme a tua madre, ci sembra comprensibile, quindi forse dovresti fare una riflessione su quanto stia accadendo.
Che ne pensi?