Roma, si apre voragine alla Balduina: auto sprofondano per 10 metri. Le immagini

Alle 17.30 circa del 14 febbraio, una buca profonda 10 metri ha squarciato l’asfalto di Via Lucio Andronico

ROMA – Sono cinque in tutto le auto sprofondate nella voragine apertasi a Roma, in zona Balduina.
Alle 17.30 circa del 14 febbraio, una buca profonda 10 metri ha squarciato l’asfalto di Via Lucio Andronico, inghiottendo le macchine parcheggiate sulla strada.
Nessun ferito, ma circa 20 famiglie sono state fatte evacuare in via precauzionale.

“Nei dieci giorni antecedenti ci sono state perdite d’acqua sostanziose. Una perdita è durata sei ore, e un’altra circa 12. L’acqua ha riempito il terreno”. Lo ha detto all’agenzia Dire uno degli operai della ditta al lavoro in via Livio Andronico.
A crollare, infatti, “è stato il muro di contenimento del cantiere dove erano in costruzione le nuove palazzine con parcheggi interrati annessi”, ha precisato.

Al lavoro i tecnici dei Vigili del fuoco stanno controllando le palazzine circostanti.
La zona intorno a via Livio Andronico da ottobre è oggetto di un cantiere. Dopo la demolizione della scuola Santa Maria degli Angeli, un punto di riferimento storico nel quartiere, sarebbero dovuti sorgere tre edifici, di cui due a destinazione residenziale.