Lavoro e innovazione ingredienti Digital manager nell’Industria 4.0

Promosso dall’Universita’ Telematica San Raffaele e Farmindustria

ROMA – “Con la quarta rivoluzione industriale e’ necessario un processo di formazione al quale l’universita’ puo’ dare un grosso contributo in questo senso la San Raffaele ha competenze per poter svolgere questo importante ruolo legato alla formazione di manager digitali e analisti di Big data“. Sono le parole di Enrico Garaci, Rettore dell’Universita’ Telematica San Raffaele di Roma in occasione della presentazione del corso di perfezionamento in “Digital manager nell’Industria 4.0”.


Stiamo vivendo nelle industrie farmaceutiche un processo di innovazione ma abbiamo una grande difficolta’ nel reclutare nuove figure – aggiunge Antonio Messina vice presidente di Farmindustria –abbiamo visto che la scuola non fornisce queste nuove professionalita’, spesso siamo costretti a formarle internamente. Cavalcando l’industria 4.0 e i 100 nuovi lavori che ci si aspetta nei prossimi 5 anni abbiamo pensato di fare noi una partnership con l’universita’ telematica San Raffaele creando un corso su misura“.


A spiegare il senso del percorso Sabrina Saccomandi, direttrice del corso: “E’ totalmente nuovo, programmato su una tematica innovativa con una connotazione particolare ovvero un periodo di inserimento professionale nelle aziende farmaceutiche. Un corso di alta formazione finalizzato all’inserimento lavorativo all’interno di una tematica di formazione ricca di grandi opportunita’ alla quale possono accedere diplomati e laureati. E’ un seminario di formazione ma anche di orientamento – conclude – una vera opportunita’ nel campo dell’alta formazione“.


Stefano Vitta coordinatore scientifico ha spiegato i dettagli: “si tratta di un corso telematico quindi i corsisti possono modulare la frequenza alle loro necessita’, abbiamo corsisti misti alcuni sono ragazzi e altri sono professionisti. Hanno in totale un anno di tempo per concludere il percorso che prevede lezioni, seminari e stage in azienda“. Un corso prosegue “progettato per introdurre le dinamiche dell’industria 4.0 e in particolar modo su due aspetti principali: formare le competenze a livello di gestione e un focus specifico su comunicazione e marketing“.


I partecipanti “saranno preparati ad entrare nel mondo del lavoro in tutta la filiera dell’industria 4.0, saranno le prime persone formate per una necessita’ che e’ gia’ realta’ e occuperanno dei posti di lavoro gia’ pronti – aggiunge Stefano di Rosa, Direttore Generale Parco Scientifico Tecnologico TECHNOSCIENCE San Raffaele. Rispondiamo ad un’esigenza delle industrie abbiamo ribaltato questa opportunita’ che poi e’ la mission del nostro parco scientifico ovvero portare l’innovazione e le competenze all’interno dell’industria“.