Gelo in Europa, caldo al Polo Nord: il clima è sottosopra

Un caldo anomalo nel regno dei ghiacci che preoccupa gli scienziati sul ruolo del riscaldamento globale

ROMA – Mentre un’ondata di gelo incombe sull’Europa, l’Artico registra il record di temperature elevate.
Un caldo anomalo nel regno dei ghiacci che preoccupa gli scienziati sul ruolo del riscaldamento globale. Se città come Roma e Londra sperimentano neve e temperature sotto lo zero, in Siberia il termometro è salito di 3° gradi rispetto alle medie stagionali.

Un’anomalia nell’anomalia per Michel Mann, direttore dell’ Earth System Science Center dell’Università di Pennsylvania, che spiega:

“L’Artico ci sta inviando un avvertimento molto chiaro. E’ ampiamente al di fuori di qualsiasi statistica storica e questo suggerisce che ci saranno ulteriori sorprese se continueremo a colpire la bestia arrabbiata e ferita che è il nostro clima”.