Sky e Netflix si uniscono: al via la partnership colossale in Europa

La partnership partirà ufficialmente il prossimo anno, prima nel Regno Unito e in Irlanda, per poi raggiungere Italia, Germania e Austria.

ROMA – Sky e Netflix si uniscono a sorpresa, rivoluzionando il mondo dell’intrattenimento domestico.
Con un annuncio inatteso, i due colossi si lanciano in una strana alleanza per il mercato europeo.
I clienti Sky, attraverso la nuova piattaforma Sky Q, potranno usufruire dei contenuti Netflix con un nuovo pacchetto di abbonamento.
La partnership partirà ufficialmente il prossimo anno, prima nel Regno Unito e in Irlanda, per poi raggiungere Italia, Germania e Austria.

Come funziona la partnership Sky e Netflix

Tutta l’offerta Netflix sarà disponibile sia ai nuovi che vecchi clienti Sky grazie un pacchetto TV ad hoc.
Quindi, si potrà usufruire di entrambi i servizi, con un abbonamento Sky.
I clienti potranno accedere ai contenuti attraverso Sky Q.
Viceversa, i clienti Netflix potranno passare al nuovo pacchetto Sky TV.

“Nell’ambito di questo nuovo accordo — si legge in una nota — i clienti Sky potranno avere accesso diretto ai contenuti Netflix all’interno del menu Sky Q, e trovare facilmente i propri programmi Netflix preferiti avvalendosi delle funzioni di ricerca e comando vocale di Sky Q. Agli attuali clienti Netflix verrà offerta inoltre la possibilità di migrare il proprio account nel nuovo pacchetto Sky TV, o accedere all’app Netflix utilizzando i dettagli dell’account esistente, godendo così di una maggiore praticità di fruizione del servizio Netflix. Questo accordo offrirà ai clienti una gamma di contenuti ancora più ampia e migliore, aggiungendo quindi più valore all’abbonamento Sky”