spettacolo

Primo trailer dell’ultima stagione di House of Cards senza Kevin Spacey

ROMA – Un colpo al cuore per i fan.
Netflix ha rilasciato il trailer della sesta stagione di House of Cards, ultima della serie ma prima senza il suo Re.
Kevin Spacey, per 5 anni volto del machiavellico Frank Underworld, è stato licenziato dal colosso dello streaming dopo le accuse di molestie sessuali che lo hanno travolto nei mesi scorsi.

“Netflix non sarà più coinvolta con altre produzioni di House of Cards che includano Kevin Spacey”, aveva dichiarato l’azienda in comunicato ufficiale nel novembre 2017.
Detto fatto.

Negli 8 episodi prodotti per l’ultima stagione di House of Cards non ci sarà Kevin Spacey.

Netflix chiude House of Cards

Ancora non è chiaro come Frank Underworld sarà “fatto fuori”.
La quinta stagione di House of Cards si è conclusa con le dimissioni di Frank dalla presidenza e il passaggio dei suoi poteri all’ex moglie Claire Underwood (Robin Wright).
Nell’ultima scena, la neo Presidente si rivolge direttamente alla telecamera dichiarando: “Adesso è il mio turno”.

Un finale che, per una fortuita coincidenza, potrebbe aver aiutato alla stesura della nuova sceneggiatura, orfana proprio di Frank.
Insomma, nella stagione finale sarà Claire la regina del castello di carte.

Ancora non vi è una data di uscita ufficiale della sesta e ultima stagione di House of Cards, ma probabilmente sarà disponibile su Netflix (USA) dal prossimo autunno.