attualita

Viaggiare in treno per l’Europa? Gratis per i 18enni grazie alla Commissione UE

ROMA – Saranno almeno 20 mila i fortunati neo maggiorenni ad avere la possibilità di viaggiare gratis per l’Europa.
La Commissione UE ha stanziato 12 milioni di euro per permettere ai 18enni di spostarsi a costo zero con il treno nel vecchio Continente.
I fortunati viaggiatori saranno scelti, presumibilmente tramite un concorso, “indipendentemente dal loro retroterra sociale ed educativo e includendo persone di ridotta mobilità”, spiega la Commissione.
“Un’azione che darà la possibilità a 20 000-30 000 giovani di fare un’esperienza di viaggio che contribuirà a sviluppare l’identità europea, rafforzare i valori europei comuni e promuovere la scoperta di siti e culture nel Continente”.

Verrà organizzata una campagna promozionale per informare i giovani europei che stanno per compiere 18 anni di questa nuova opportunità.
Le prime partenze sono previste presumibilmente quest’estate.
I viaggi saranno per lo più in treno, ma sono previsti anche mezzi alternativi se necessari, tenendo in considerazione i fattori tempo, distanza e impatto ambientale.

“È importante offrire a tutti i nostri giovani l’opportunità di ampliare i propri orizzonti scoprendo altri paesi”, ha dichiarato il Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics. “L’istruzione non riguarda solo quello che impariamo a scuola, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei.”