Giuro di dire la verità, le confessioni di Valerio Scanu a diregiovani.it

valerio scanu intervista

ROMA – Esce oggi, nelle librerie e in digitale, Giuro di dire la verità. Dalla A alla Zia Mary, la seconda autobiografia di Valerio Scanu. Un racconto più intimo e personale di Quando parlano di me, che ripercorre la vita del cantante sin da quando era bambino.

libro di valerio scanuI primi passi nel mondo della musica, Amici, Sanremo e le avventure come imitatore, naufrago e co-conduttore social. In mezzo la famiglia, i pensieri e quello che di Valerio i fan non sapevano. Insomma, una confessione in piena regola. Sincera e senza filtri. 

26 capitoli – o meglio CAPITOLETTERE – che seguono l’ordine alfabetico e raccontano, ognuno, un tassello di quello che Valerio è e ha vissuto. Dalla A di Amici alla Z di Zia Mary, come si legge nel titolo del libro. Ad accompagnare lo scritto una serie di scatti – di cui è autore Fabrizio Cestari – che lo vedono protagonista. 

A diregiovani.it Valerio ha raccontato il suo libro. Dal motivo che lo ha spinto a rimettersi davanti un computer per scrivere ancora di sé a Ed io, nuovo singolo (disponibile da domani) che lo riporta alle scene musicali.

Ecco cosa ci ha detto.

Giuro di dire la verità, Valerio Scanu si confessa a diregiovani.it

Giuro di dire la verità…in due minuti

In vena di confessioni, Valerio ha, poi, risposto a una sessione di domande ancora più personali.

Valerio Scanu, Giuro di dire la verità…in due minuti

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it