Non è tutto oro ciò che luccica, soprattutto su Instagram

Non è tutto oro ciò che luccica, soprattutto su Instagram

Fake news anche su Instagram

ROMA –  “Domani sarà il mio ventiduesimo compleanno e per questa occasione, ho deciso di regalarmi un viaggio a Disneyland”. Questo è quello che ha scritto, qualche giorno fa, Carolyn Stritch ai suoi 189,000 followers. Peccato però che la blogger di anni ne abbia in realtà 32, e che non abbia in programma di prendere nessun aereo per volare altrove.

Carolyn Stritch ha deciso di svolgere un piccolo esperimento utilizzando la sua pagina Instagram, per far capire ai suoi followers quanto sia facile essere ingannati e raccontare attraverso i social una vita che non esiste. Così, la blogger ha deciso di iniziare a pubblicare foto completamente false. Tra queste, quella che la ritrae di fronte al castello della Bella e la Bestia a Disneyland. La foto, che ha ottenuto più di 18,000 like, era in realtà un fotomontaggio.

Carolyn ha così deciso di essere chiara con i suoi followers svelando loro che si trattava esclusivamente di un piccolo esperimento. Per me Instagram è un’esperienza positiva. Ma  purtroppo non è così per molte altre persone. Apparentemente Instagram è pieno di ragazze bellissime, magre, popolari, sempre in viaggio e con una vita meravigliosa. Ho deciso di modificare le mie immagini e inserire descrizioni che raccontassero una storia inventata per far capire ai miei followers quanto sia facile essere ingannati sui social, raccontando una vita che in realtà non esiste”,  ha scritto Carolyn in un lungo post su Instagram. Ed ha concluso: Devo essere completamente onesta con voi. Prima di questo esperimento, anche io a volte ho finto“.

Fonte metro.co.uk