Olimpiadi di astronomia, le finali a Bari dal 18 al 20 aprile

Tre gli studenti del Lazio selezionati

ROMA – Sono 80 gli studenti che parteciperanno alle Finali Nazionali delle olimpiadi di astronomia, che si terranno dal 18 al 20 aprile presso il Liceo Scientifico Statale ‘A. Scacchi’ di Bari. Tra questi uno studente dell’Istituto Da Vinci di Maccarese alle porte di Roma.

“Il nostro Emanuele Pagano, della classe III A scientifico, e’ fra i tre soli studenti del Lazio ad essere stato selezionato per la finale” ci riferisce con orgoglio la professoressa Irene Santo del Liceo Scientifico Statale ‘Leonardo da Vinci’, “abbiamo ricevuto un’informativa dal comitato di giuria che si complimentava con noi per quest’ottimo risultato”.

Inoltre il dipartimento di astrofisica dell’universita’ La Sapienza si e’ reso disponibile per organizzare delle lezioni formative specifiche per i tre candidati laziali che parteciperanno alle finali, che consisteranno anche in una prova pratica, oltre che teorica. “Emanuele aveva gia’ partecipato all’ultima prova nella scorsa edizione, ma per pochi punti non ce l’ha fatta, speriamo vivamente che quest’anno riuscira’ a entrare nell’albo delle eccellenze nazionali, se lo merita davvero per l’impegno dimostrato”.

La XVI edizione delle Olimpiadi Italiane di Astronomia ha segnato quest’anno un nuovo record di partecipazione: sono 6720 gli studenti, provenienti da 203 scuole diverse, che si sono iscritti alla prima fase della gara. Interessante il dato sulla distribuzione per genere, con le ragazze che contribuiscono al totale per il 46%. La Fase di Preselezione si e’ svolta simultaneamente il 4 dicembre in tutte le scuoleápartecipanti, con gli studenti chiamati a compilare, in un tempo massimo di 45 minuti, il questionario corrispondente alla loro categoria (“Junior 1”, “Junior 2” o “Senior”). I 696 studenti che hanno superato questa fase sono stati ammessi alle Gare Interregionali, che si sono svolte il 19 e 20 febbraio. Dopo aver valutato gli elaborati, le giurie hanno infine selezionato i finalisti.