Ho come la sensazione di essermi un po’ isolata negli ultimi 2 anni…

E’ come se non riuscissi ad andare avanti, almeno non del tutto, ci provo ma le mie amicizie rimangono sempre le stesse…

Salve,
sono una ragazza di 22 anni scrivo qui, perché anche ritenendomi una persona fortunata, ho come la sensazione di essermi un po’ isolata negli ultimi 2 anni, dopo alcune delusioni sia in amicizia che in amore.
E’ come se non riuscissi ad andare avanti, almeno non del tutto, ci provo ma le mie amicizie rimangono sempre le stesse, per giunta molto superficiali, perché non ho molta fiducia negli altri, inoltre ripenso spesso alle mie vecchie amiche, in maniera nostalgica, come se avessi il desiderio di riallacciare un rapporto, cosa non possibile, al mio primo amore che, pur non essendo stata la nostra una storia importante, mi è stato vicino per anni, eravamo molti uniti.
Come posso riuscire a lasciarmi il passato alle spalle?

Anonima, 22 anni


Cara Anonima,
ci dispiace per questo periodo difficile che stai attraversando e grazie per esserti rivolta a noi per avere un supporto.
È del tutto normale alla tua età vivere delusioni in amicizia e in amore ma capiamo quanto si possa soffrire in queste occasioni e quanto ci si possa sentire sole. Ci descrivi il desiderio di fare nuove amicizie perché quelle attuali ti sembrano un po’ troppo superficiali, e la difficoltà che incontri nel fidarti delle persone nuove. Sembra che tu stia traghettando da una fase più infantile in cui ti senti più protetta, al sicuro, ad una fase più matura in cui  non ci sono certezze e tutto sembra complicato e impossibile da superare.
Può essere che il desiderio di riallacciare il rapporto con il tuo primo amore possa essere dettato dalla paura di incontrare nuovi amori?
In questi anni sarai sicuramente molto cambiata ed è difficile confrontarsi con questi cambiamenti fisici e psicologici e fare il così detto salto nel buio verso qualcosa che non conosci. Tu stessa ti stai chiedendo “posso riuscire a lasciarmi il passato alle spalle?” Probabilmente ti starai anche domandando “mi sentirò all’altezza? Piacerò abbastanza? Durerà?” Qualsiasi tipo di rapporto che sia un’amicizia o un amore è difficile da affrontare perché ci coinvolge emotivamente e ci mette di fronte alle responsabilità e alla paura di esserne deluse. Comunque siamo certi che piano piano troverai le risorse per fare questo salto.
Hai condiviso con qualcuno queste tue preoccupazioni? Sarebbe importante trovare un adulto di riferimento di cui ti fidi con cui poterti aprire e che ti possa sostenere in questo periodo così complicato. Altrimenti potresti rivolgerti al consultorio dove troverai professionisti che, in un contesto protetto, saranno in grado di capirti e  di sostenerti.
Speriamo di averti dato degli spunti di riflessione e torna a scriverci quando vuoi!
Un caro saluto!