Io sono mia, storia di un viaggio alla ricerca di un riscatto

Io sono mia, storia di un viaggio alla ricerca di un riscatto

Secondo episodio di una serie dedicata all’adolescenza, al sogno e alla creatività dei giovani adulti

Io sono miaROMA – Secondo episodio di una serie dedicata all’adolescenza, al sogno e alla creatività dei giovani adulti. Dall’autore di Il messaggio segreto delle stelle cadenti, arriva nelle librerie un nuovo romanzo young adult che è anche uno straordinario racconto di viaggio: Io sono Mia. La storia di una madre e una figlia, implacabili e fragili, alla ricerca di un riscatto.

Max Giovagnoli, produttore di contenuti transmediali per cinema e televisione e autore di saggi sullo storytelling, costruisce, con questo romanzo, universi e storie simultaneamente su più media. Quattro sono, infatti, le parti del progetto transmediale, chiamato MU|MIA, che l’autore ha legato a questo libro: Romanzo; Video;  Social network;  Game (App e Stickering).

La trama

Mia ha 18 anni e una brutta cicatrice sul viso. La mattina va a scuola e di sera costruisce scenografie per il Teatro dell’Opera di Roma. Vive a MU, una casa famiglia che somiglia a un sommergibile, ed è abituata a cavarsela da sola. Da sempre. Con le mani riesce a plasmare tutto quello che vuole, è una specie di superpotere il suo. Con le compagne e i ragazzi, invece, è una frana. In classe la chiamano “Non” e tutti sanno che non bisogna toccarla.

Andrea è stata per anni una delle più spregiudicate produttrici cinematografiche europee. Nessuno ha mai potuto mettersi tra lei e il successo, nemmeno sua figlia. Finché un giorno, un brutto incidente ferma la sua corsa.

Dopo anni, le strade di Mia e Andrea si incrociano di nuovo, in modo del tutto inaspettato, in un viaggio che per entrambe è una fuga. Dalla Roma dei Fori imperiali e delle torri di periferia fino alle distese di lava, alle aurore boreali e ai vulcani addormentati di un piccolo arcipelago al largo dell’Islanda. Sul loro cammino: balenieri clandestini ed ecologisti pronti a tutto, luoghi selvaggi e creature misteriose come Raudhofi, la balena dal dorso rosso che dopo anni compare nuovamente in quelle acque e lega il suo destino a quello delle fuggitive. In uno spericolato on the road, madre e figlia si trovano a vivere, senza volerlo, l’avventura più importante della propria vita. Dopo tanto tempo, finalmente insieme.

Newton Compton

320 pagine

copertina rigida 10,00€

eBook 5,99€


Max Giovagnoli è story architect per le major del cinema e per broadcaster televisivi. I suoi saggi sullo storytelling sono pubblicati in Italia, Inghilterra e USA. Dirige la Scuola di Arti Visive dello IED di Roma. Ha collaborato con Festival Letterature, Premio Solinas, Fondazione Bellonci-Premio Strega, Cartoons on the Bay, Romics e Alice nella città. La Newton Compton ha già pubblicato Il messaggio segreto delle stelle cadenti. Per saperne di più: www.maxgiovagnoli.com