Conosco un ragazzo da circa 6 anni, ci siamo persi di vista per 4 anni..

Buonasera team esperti.
scrivo per chiedere un consiglio.
conosco un ragazzo da circa 6 anni, negli ultimi 4 anni ci siamo persi di vista, non abbiamo mai avuto un rapporto di amicizia profondo. poi finalmente, circa un mese fa, ci siamo rivisti in un locale. al termine della serata, mi ha chiesto “posso baciarti?” e mi ha baciata sulle labbra, tre volte. da quel momento, ci sentiamo tutti i giorni, e ci vediamo nel solito locale il venerdì e il sabato sera. dopo che mi ha baciata lui, l’ho baciato io la settimana successiva e lui mi ha scritto che non è pronto per una relazione, che non vuole illudermi, che non vuole ferirmi.
Non riesco però a capire perché ogni giorno mi scrive il buongiorno, mi scrive ogni volta che è in pausa dal lavoro, mi informa dei suoi spostamenti. Penso che, avendo avuto l’istinto di baciarmi, abbia sentito qualcosa comunque nei miei confronti e che, tuttavia, voglia andarci con i piedi di piombo, prima conoscendoci meglio. tuttavia, a me lui piace, e non so come comportarmi, se fidarmi di quando dice che c’è solo amicizia tra di noi, o se continuare a pensare che lui per il momento stia sulla difensiva.

Marta, 19 anni


 

Cara Marta,
capiamo perfettamente il tuo stato di confusione e disorientamento, questo perchè è proprio il suo comportamento a rimandartelo, e ciò, naturalmente, da una parte ti fa vivere nell’incertezza ma dall’altra cattura ancor di più il tuo interesse. 
Come giustamente hai sottolineato, il suo mettere le mani avanti potrebbe sottendere ad un momento suo personale di confusione, ha necessità di tempo per fare chiarezza sulle sue emozioni, per capire il suo interesse per te, a questo punto, forse, diviene più importante capire cosa tu vuoi da questa, e chissà, successiva relazione, in definitiva se tu vuoi avere una storia con lui senza aspettarti troppo, almeno all’inizio.
Un caro saluto!