Sto riscontrando stanchezza, nausea, dolori… che sono tutti effetti collaterali della pillola…

Da quando ho assunto Ella One (ormai 5 giorni), ho delle perdite come del muco cervicale con all’interno del rosa. Non vorrei fossero perdite da impianto…o comunque non vorrei fossero un segno della gravidanza. Sono per caso un effetti collaterali del farmaco?…

Salve, vorrei parlarvi di un problema che ormai mi affligge terribilmente. Sono giovane e ancora inesperta, sicuramente ancora non pronta per avere un bambino.
Il 2 aprile ho avuto il mio primo rapporto sessuale con il mio ragazzo (con cui sto insieme da 1 anno), ma purtroppo ho paura di aver combinato un casino…
Diciamo che per fortuna lui non è venuto, tuttavia non mi preoccupa solo questo. Infatti, prima di iniziare il nostro rapporto, io lo avevo masturbato e lui era venuto, poi si è pulito con un fazzoletto asciutto e circa 40 min dopo, abbiamo iniziato a farlo senza preservativo per circa 10 secondi, poi lo abbiamo messo e abbiamo continuato per davvero pochissimo tempo.
La scelta di provarci inizialmente senza preservativo è stata data dal semplice fatto che essendo io vergine, non pensavamo sarebbe subito entrato e invece inaspettatamente è entrato senza problemi ed essendo una cosa completamente inaspettata, in quei 10 secondi nessuno dei due stava più ragionando.
Ma il problema ancora più grande è che mi trovavo nel primo giorno fertile, a distanza di 5 giorni dall’ ovulazione.
Per paura di dover affrontare una gravidanza indesiderata, ho deciso di prendere Ella One, la pillola dei 5 giorni dopo. Ma l’ho presa 33 ore dopo il rapporto. Si dice che in questi casi, prima la si prende e più abbia percentuale di riuscita…
Da quando l’ho presa (4 Aprile) sto riscontrando stanchezza, nausea, dolori nella parte bassa della pancia (penso l’utero??), capogiri… che sono tutti effetti collaterali della pillola letti nel foglietto illustrativo.
Ma secondo voi avrà fatto effetto? Aiutatemi, datemi un parere, un consiglio, perchè sto davvero male psicologicamente, sto davvero giù. Non riesco a non pensare a come una gravidanza stravolgerebbe la mia vita, soprattutto dato che sono minorenne  e frequento ancora il liceo.
Premetto di essermi comportata in modo incosciente e stupido, ma è stata la mia prima esperienza e sto davvero pentendomi di averlo fatto.
Da quando ho assunto Ella One (ormai 5 giorni), ho delle perdite come del muco cervicale con all’interno del rosa. Non vorrei fossero perdite da impianto…o comunque non vorrei fossero un segno della gravidanza. È per caso un effetto collaterale del farmaco? E posso stare abbastanza tranquilla sul non essere incinta?

Michel, 17 anni


Cara Michel,
in effetti, dopo un’eiaculazione avvenuta, è ancora più importante avere il successivo rapporto protetto poichè potrebbero essere rimasti degli spermatozoi endouretrali. E’ pur vero che nel tuo caso c’è stata solo una breve penetrazione e poi, sempre secondo i tuoi calcoli, l’ovulazione sarebbe dovuta arrivare 5 giorni dopo.
Ad ogni modo, se sei ricorsa alla contraccezione di emergenza nei tempi previsti (entro le 120h dal rapporto a rischio),  non c’è motivo di preoccuparsi, siamo certi che andrà tutto bene.
Le perdite di cui parli sono un frequente effetto collaterale dovuto all’improvviso apporto ormonale della pillola.
Tieni presente che, per questo mese, anche il ciclo potrebbe anticipare o posticipare, ma questo non deve allarmarti.
Per il futuro, visto che hai iniziato ad avere i primi contatti sessuali, di utilizzare sempre un metodo contraccettivo da inizio rapporto.
Un caro saluto!