Diablo, il libro che ha ispirato la serie di Netflix

DiabloROMA – È nelle librerie Diablo, il libro di F.G. Haghenbeck di cui presto si parlerà abbondantemente. Il thriller, definito esplosivo dalla critica, ha spinto Netflix a farne una serie tv, ambientata in Messico, in uscita nel 2018 in tutto il mondo. C’è già il titolo: Diablero.

La trama

Dopo la morte del fratello posseduto da un demone, Elvis Infante è diventato un diablero e si guadagna da vivere dando la caccia a ogni sorta di creatura ultraterrena, per poi venderla al mercato nero. Ma la sua ultima missione sembra diversa da tutte le altre. Nella squallida periferia di Los Angeles si troverà ad affrontare un gigolò travestito da prete, la mafia internazionale, veterani di guerra degli Stati Uniti e una spietata assassina. Elvis scoprirà che il gioco in cui si è andato a cacciare è molto più grande di lui e ci sono fili che dirigono i suoi movimenti senza che se ne accorga.

Newton Compton

288 pagine

Copertina rigina 10,00€

eBook 3,99€


F.G. Haghenbeck è nato nel 1965 in Messico. È autore di romanzi, graphic novel e libri per ragazzi. Le sue opere hanno ricevuto importanti premi in Messico e in Spagna e sono state tradotte in 14 lingue. Diablo si è aggiudicato il prestigioso Premio letterario Bram Stoker.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it