Khloe Kardashian è disposta a perdonare Tristan Thompson

khloe kardashian tristan thompson

ROMA – L’amore, a volte, vince su tutto. O almeno ci prova. Khloe Kardashian lo sa bene. L’imprenditrice, secondo fonti sentite da Us Weekly, sarebbe disposta a perdonare Tristan Thompson per i ripetuti tradimenti. Il cestista dei Cleaveland Cavaliers, così, potrebbe passarla liscia nonostante numerosi video e foto provino la sua colpevolezza. Khloe, però, è “innamorata incondizionatamente”.

“Khloe sa che Tristan l’ha tradita. Non è stupida. Non può negarlo – ha raccontato una delle fonti -. Ci sono video, foto e troppe prove, neanche lui può negare”. Nonostante tutti le dicano che sia sbagliato la star di Al passo con i Kardashian “è disposta a perdonare Tristan”.

La bimba ha preso il cognome del padre: si chiama True Thompson

La 33enne, in questi giorni post parto, non ha respinto Thompson. Al contrario di come avrebbe voluto la famiglia. Anzi. La bimba ha preso il suo cognome. Nelle scorse ore, Khloe ha anche svelato il nome della primogenita: True. Un nome di famiglia visto che il nonno e il papà di Kris Jenner lo avevano.

“La nostra bambina, True Thompson, – ha scritto la Kardashian su Instagram – ci ha rubato il cuore e siamo travolti dall’amore. È stata una benedizione dare il benvenuto a questo piccolo angelo in famiglia. Mamma e papà di amano True!”.