WWF, arriva a Roma il parco itinerante "Animals"

WWF, arriva a Roma il parco itinerante “Animals”

ROMA – La seconda tappa di Animals sbarca nella Capitale con i suoi 144 peluche a grandezza naturale in rappresentanza delle specie dei cinque continenti.
L’allestimento di “Animals, conoscere gli animali rispettandoli”, avrà la sua seconda tappa presso il centro commerciale di RomaEst dove l’iniziativa realizzata da Savills Larry Smith e Publievent è pronta ad incuriosire e divertire i più piccini e, perché no, anche gli adulti. In questa occasione il centro commerciale regala 500 kit con peluche ai 500 bambini che parteciperanno all’iniziativa.

Animals

I peluche del “parco” di Animals (tutti realizzati nel pieno rispetto dell’ambiente e con una imbottitura al 100% di Pet riciclato) hanno un duplice obiettivo: da un lato sorprendere con un allestimento inusuale e dall’altro raccontare la bellezza del mondo animale sensibilizzando i visitatori sulla necessità di tutelarlo.
Il punto di partenza del tour è l’area multimediale, dove una guida condurrà i partecipanti in un viaggio, invitandoli ad indossare “accessori da esploratori”, per un’esperienza ancor più interattiva.

Poi, grazie a una scenografia curata nei minimi particolari, si attraverseranno spazi che riproducono l’habitat naturale degli animali, che farà da sfondo a teneri animali di peluche. In ogni area sarà possibile trovare informazioni sugli animali presenti.

Infine, al termine del tour nel parco di Animals, ci si potrà immergere nell’oceano circondandosi di pesci colorati grazie alla tecnologia 3D.

Per chi volesse acquistare dei piccoli peluche per sostenere le attività del WWF può farlo su wwf.it/adozioni

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it