Mi sembra strano avere spotting dopo 6 mesi di assunzione della pillola...

Mi sembra strano avere spotting dopo 6 mesi di assunzione della pillola…

Salve dottori scusate l’ orario ma volevo dirvi un problema molto strano che mi è capitato. Vi avevo scritto riguardo a delle perdite giallastre dopo il rapporto e presumo che era stata un infezione.. vi riassumo: dopo la settimana di pausa. L’ottavo giorno (sempre domenica) ho ripreso la pillola correttamente sempre alla stessa ora e poi il giorno dopo ho avuto un rapporto non protetto ma non completo (unico rapporto che ho avuto) che risale a 10 giorni fa precisi. C’è da qualche settimana che sto facendo una dieta piuttosto drastica eliminando molte cose e facendo molta palestra.Fatto sta che oggi ho visto nelle mutandine una perdita marrone e se infilavo un po’ di carta igienica dentro si notavano quelle perdite
giallastre tendenti al marroncino. Per ora solo quella ho avuto, non ho avuto altre continuate.. cosa possono essere queste perdite ? Posso essere incinta ? Ho avuto un solo maledetto rapporto, cosa sono queste perdite
???? Mi sembra strano avere spotting dopo 6 mesi di assunzione, nel primo mese è capitato però è finita la.. cosa sono? A me sembra improbabile di essere incinta, le pillole le sto prendendo perfettamente.. c’è da due o tre sere che sto mangiando delle barrette sostitute al pasto chiamate PESO FORMA ma l’ho assunta molto dopo rispetto al rapporto (se magari ha diminuito l’ effetto contraccettivo) ho tornato a ricontrollare e non ho nulla, cosa può essere ? Ho tantissima paura !

 

Anonima


Cara Anonima,
per quanto riguarda le perdite che stai notando nell’ultimo periodo torniamo a ribadire l’importanza di un consulto medico poiché non è  possibile fare una valutazione a distanza.
Il rischio è quello di sottovalutare il problema (nell’eventualità di un’infezione) o sopravvalutarlo e creare allerta senza motivo.
In linea generale, possiamo dirti che, se hai assunto la pillola regolarmente, non c’è motivo di temere per una gravidanza. Inoltre, non hai avuto rapporti completi e quindi si esclude ulteriormente un rischio di questo tipo.
Le barrette che stai utilizzando non dovrebbero contenere sostanze in grado di interferire con l’efficacia della pillola. Solitamente sono individuabili alcuni farmaci e alcuni composti naturali come l’Erba di S. Giovanni (iperico) che possono interferire con l’assimilazione del principio attivo; per il resto non ci sono controindicazioni.

La dieta drastica e l’intensa attività fisica potrebbero tuttavia aver creato uno scombussolamento dei livelli ormonali con conseguente produzione di spotting.
In ogni caso, è bene che tu possa rivolgerti al tuo medico di fiducia per accertare la tua salute ma anche per avere un feedback rispetto alla dieta che stai seguendo. Ricordati che le “diete fai da te” possono essere molto pericolose per la salute in quanto difficilmente si riesce a tener conto del fa bisogno dell’organismo senza un consulto specialistico.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it