Eurovision Song Contest 2018, i paesi ‘in’ e quelli ‘out’

Eurovision Song Contest 2018, i paesi ‘in’ e quelli ‘out’

ROMA –   Si è conclusa ieri la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2018, il concorso europeo della canzone che quest’anno vede affrontarsi 43 brani in rappresentanza delle televisioni pubbliche di altrettanti paesi.

Recap of all the songs performed at the second Semi-Final of the 2018 Eurovision Song Contest

I paesi passati alla fase finale

Norvergia: Alexander Rybak con “That’s how you write a song”

Ucraina: Melovin con “Under the ladder”

Svezia: Benjamin Ingrosso con “Dance you off”

Danimarca: Rasmussen con “Higher ground”

Paesi Bassi: Waylon con “Outlaw in ‘em”

Australia: Jessica Mauboy con “We got love”

Slovenia: Lea Sirk con “Hvala, ne!”

Moldavia: DoReDos con “Lucky Day”

Serbia: Sanja Ilic & Balkanika con “Nova Deca”

Ungheria: AWS con “Vyszlàt nyar”

Gli eliminati

San Marino

Russia

Lettonia

Malta

Romania

Georgia

Polonia

Montenegro  

 

La serata inoltre ha lasciato spazio a una piccola anteprima dell’esibizione di Fabrizio Moro ed Ermal Meta con Non mi avete fatto niente

Ermal Meta e Fabrizio Moro - Non Mi Avete Fatto Niente - LIVE - Italy - Second Semi-Final

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it