I.C. Fanelli-Marini di Roma 'Dallo scontro all'incontro: mediando si impara'

I.C. Fanelli-Marini di Roma ‘Dallo scontro all’incontro: mediando si impara’

ROMA – ‘Dallo scontro all’incontro: mediando si impara’, questo il titolo del progetto promosso dall’Autorita’ Garante per l’infanzia e l’adolescenza per diffondere tra i ragazzi la cultura della mediazione.

Giunto ormai alla seconda edizione, il progetto ha visto il coinvolgimento delle classi I e II della scuola secondaria di I dell’istituto comprensivo Fanelli-Marini.

Il progetto mira a trasmettere l’idea che saper comunicare efficacemente, imparare a riconoscere le emozioni e gestire positivamente la conflittualita’ costituisce un valore aggiunto e una risorsa preziosa nei rapporti interpersonali.

A seguito del primo incontro, tenutosi l’1 marzo presso la sede dell’Autorita’ nazionale, sono stati prodotti degli elaborati da parte degli alunni delle classi coinvolte sul tema del dialogo e dell’incontro tra i giovani, della promozione del rispetto e dell’importanza di esprimere al meglio i propri sentimenti. Il prossimo 21 maggio, verranno presentati gli esiti dei lavori durante un’iniziativa che vedra’ la partecipazione della dirigente scolastica Tiziana Ucchino, della garante per l’infanzia, Filomena Albano, e del garante per l’infanzia del Lazio, Jacopo Marzetti.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it