Buonasera, il mio ragazzo che ha quasi 28 anni non desidera avere figli…

I ragazzi della sua età vogliono avere figli anche le ragazze ma lui no… non capisco se il problema sono io, lo so che non lo posso obbligare…

Buonasera,
il mio ragazzo che ha 27 quasi 28 il mese prossimo, non capisco perché per il momento non desidera avere figli, a me la cosa fa star male e mi rende molto triste. Adesso si deve laureare a Luglio ma penso che un lavoro essendo laureato lo troverà. I ragazzi della sua età vogliono avere figli anche le ragazze ma lui no. Non capisco se il problema sono io. Ma è dal Dicembre 2016 che io e il mio ragazzo stiamo insieme ora è tanto e io mi sento pronta. Anche il ragazzo della mia amica desidera avere figli, la mia amica me ne ha parlato. Lo so che non lo posso obbligare ma la cosa mi fa rimanere comunque male. Io non c’entro nulla se i suoi genitori si sono separati. Poi mi aveva fatto vedere un video della pagina Facebook “nasce cresce e ignora” della pubblicità della Seat mi pare che il papà dice preservativo la mamma dice pillola e in questo video c’è uno che dice e io dico “porco Dio” insomma la cosa non mi rende felice e poi dopo avermi fatto vedere il video mi ha detto tu cosa dici? E io gli ho detto boh perché quel video non merita una risposta. E mi ha detto allora ti lascio nel dubbio. Ma perché si comporta così?

Valentina, 21 anni


Cara Valentina,
da quello che ci scrivi emerge il tuo forte desiderio di avere un figlio ma è importante che questa decisione si prenda in due: avere un bambino è un’esperienza unica ma comporta un cambiamento importante sia nell’individuo che nella coppia ed implica una serie di responsabilità, impegni e rinunce per cui bisogna essere pronti  entrambi ad affrontare un evento così importante. Tu stessa dici che non puoi obbligarlo e comprendiamo quanto sia difficile per te aspettare i tempi del tuo ragazzo.
Non  si tratta di una cosa strana, accade spesso che nella coppia il desiderio di geniotorialità non sia sempre allo stesso livello tra i due partner: può capitare, come nel vostro caso, che sia uno dei due ad essere molto più motivato, mentre l’altro non lo vive ancora come un desiderio o bisogno, per lo meno in quel preciso momento della sua vita.
Nono conosciamo le vostre storie personali ma probabilmente il tuo ragazzo, essendo molto giovane, non si sente ancora pronto a fare un passo così grande come quello di diventare padre e, se pensi che sia la persona giusta per te, ti consigliamo di armarti di molta pazienza e aspettare che diventi più maturo per compiere questa scelta. Il fatto stesso che non si sia ancora laureato ci fa pensare che probabilmente vuole portare a termine il percorso universitario e trovare un lavoro per avere una base sicura da cui partire. Ci sembra importante che almeno una persona abbia uno stipendio, altrimenti come farete a mantenere la vostra creatura? Non bisogna farsi travolgere dalle emozioni e dai desideri, bisogna tenere presente anche gli aspetti pratici ed economici che non sono di poco conto.
Per quanto riguarda la pubblicità sui contraccettivi, forse il tuo ragazzo te l’ha fatta vedere perché pensa sia importante farne uso..Voi utilizzate precauzioni?
Ti suggeriamo comunque di parlare apertamente con il tuo ragazzo di questo tuo desiderio di maternità in modo che possiate confrontarvi sulle vostre paure e sui vostri dubbi, il dialogo è fondamentale per affrontare ogni genere di problema..
Speriamo di averti dato degli spunti di riflessione utili!
Un caro saluto!

 

 

23 Maggio 2018